1993 – La serie: anticipazioni della puntata del 30 maggio

Leo deve riprendersi il suo posto, mentre le sorelle Castello affrontano le conseguenze delle loro azioni.

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Vanno in onda stasera in tv, martedì 30 maggio, su Sky Atlantic HD e su Sky Cinema Uno HD dalle 21.15 gli episodi 5 e 6 di 1993 – La Serie, sequel di quella 1992 che ha iniziato a mettere a nudo parte della storia del nostro Paese con quel pizzico di verità storica mista a passione e ironia, insomma con quell’atteggiamento volto tipico di molti italiani, se non inconsapevolmente tutti!

Cosa accadrà nei prossimi episodi di 1993 – La Serie? Ecco le anticipazioni di martedì 30 maggio

Abbiamo lasciato Leonardo Notte (Stefano Accorsi) dietro le sbarre, accusato di aver ucciso Rocco Venturi e visto la giornalista Giulia Castello (sorella della soubrette Veronica) abbassarsi al sistema, vendendosi per delle informazioni e quindi assumendo, in parole povere, lo stesso atteggiamento della sorella.

Quale sarà a prossima mossa di Leo?

Nei nuovi episodi di 1993, che preludono al gran finale della prossima settimana, quando gli episodi 7 e 8 chiuderanno la seconda stagione della  serie ambientata negli anni che hanno cambiato il Paese, Leo proverà a riprendersi il suo posto, ma sa che non sarà facile.

È il 24 luglio 1993. Il suicidio di Raul Gardini innesca un terremoto. Il Pool ha perso un testimone chiave per l’inchiesta Enimont e Giulia (Elena Radonicich) si sente responsabile: è suo uno degli ultimi articoli che l’imprenditore ha letto prima di suicidarsi. Sua sorella Veronica (Miriam Leone), al contrario, sembra finalmente serena: trascorre una serata con Davide (Flavio Parenti), ma quando stanno per baciarsi sono interrotti da una gigantesca esplosione: sono le bombe del 27 e 28 luglio, a Roma.

Il sesto episodio è ambientato nel torrido agosto del 1993. Leo (Stefano Accorsi) è finalmente libero, pronto a tutto per riprendersi il suo posto. Pietro (Guido Caprino) nel frattempo, affiancandosi a Miglio, ottiene l’attenzione dei colleghi. Luca (Domenico Diele) invece si trova faccia a faccia con il suo acerrimo nemico: l’ex Ministro della Sanità, De Lorenzo. Veronica è sempre più in confidenza con Davide e inizia perfino a convincersi che la vita le stia offrendo una seconda possibilità. Bibi (Tea Falco) invece è sempre più sola.

1993 – La serie è una produzione originale Sky, realizzata da Wildside in collaborazione con Beta Film, che racconta gli anni che hanno cambiato l’Italia.

Gli episodi 5 e 6 andranno in onda martedì 30 maggio, alle 21.15 su Sky Atlantic HD e su Sky Cinema Uno HD. 1993 è disponibile anche su Sky Go e Sky On Demand

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati