Le Belve: frasi dal film di Oliver Stone, con Blake Lively e Aaron Johnson

Azione, amore, erotismo e drammaticità: ecco ciò che si trova in Le Belve, il film del 2012, diretto da Oliver Stone (Platoon).

Siamo a Laguna Beach. Ben e Chon sono migliori amici e condividono tutto, dal commercio della migliore marijuana della zona fino all’amore per la bella Ophelia. Per questo trio le cose vanno a meraviglia, fino a quando qualcuno non viene a rompere l’equilibrio: un cartello di trafficanti, infatti, decide di fare affari con loro, indipendentemente dal fatto che i ragazzi siano d’accordo o no.

le belve

Protagonisti del film sono Taylor Kitsch, che interpreta l’ex marine Chon, Aaron Taylor-Johnson, volto del botanico e buddhista Ben, e la bellissima Blake Lively, che porta in scena l’altrettanto meravigliosa Ophelia. Responsabile del soggetto e della sceneggiatura è Don Winslow, che ha scritto molte delle frasi rimaste impresse nella mente di molti fan del film. Oggi vogliamo ricordare alcune di quelle citazioni.

Le Belve: frasi dal film di Oliver Stone, con Blake Lively e Aaron Johnson

“Solo perché vi sto raccontato questa storia… non significa che sarò ancora viva alla fine di questa. Questa potrebbe essere una registrazione e potrei parlarvi dal profondo dell’oceano. Sì, è una di quelle storie in cui la situazione è finita fuori controllo”

“Il mio vero nome è Ophelia, ma quando ho scoperto che era quella stronza bipolare in Amleto, ho lasciato solo O…”

“So quello che state pensando… puttana, vero? Sì, forse è sbagliato, ma la verità è che noi tre ci amiamo da morire, ci fidiamo gli uni degli altri, ci prendiamo cura gli uni degli altri e per me loro due insieme sono l’uomo perfetto. Chon è metallo freddo. Ben è legno caldo. Chon scopa. Ben fa l’amore. Chon è terra. Ben è spirito. E l’unica cosa che hanno in comune, sono io. Io sono la casa che nessuno dei due ha mai avuto. E sono miei.”

“Siamo morti nel momento in cui nasciamo!”

“La droga è la razionalità della follia!”

“Se ti mostri debole dovrai uccidere, prima o poi!”

“Non puoi cambiare il mondo, è il mondo che cambia te…”

“Devono amarsi più di quanto amino te, altrimenti come potrebbero condividerti.”

“L’adrenalina è il modo in cui la natura ti sta dicendo “non combinare casini””

Articoli correlati