Giovanni Veronesi su Tutti per 1 – 1 per tutti: “Il mio film di buon auspicio per le persone” [VIDEO]

La nostra intervista al regista toscano che ci ha parlato del seguito di Moschettieri del re – La penultima missione.

Da leggere

Superman & Lois: pausa dopo lo stop della produzione per COVID-19

Superman & Lois verrà sostituito da Supergirl, fino a quando la serie non tornerà La CW aveva annunciato che la...

Palladium Film Festival – CineMaOltre: teatro e università insieme per riaprire le porte dei cinema

Palladium Film Festival - CineMaOltre si terrà dal 9 al 14 marzo su MyMovies "Un'apertura virtuale, una platea che torna...

Che rapporto c’è tra Franco Battiato e Alfonso Cuaron? Una canzone dei Rolling Stones lega i due artisti indissolubilmente

Uno è uno dei compositori più amati e famosi della musica italiana che nella sua carriera ha saputo destreggiarsi...

Il 25 dicembre in prima assoluta su Sky alle ore 21.15 e in streaming su Now Tv tornano i moschettieri di Veronesi con il film evento Tutti per 1 – 1 per tutti con Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea e Rocco Papaleo. Abbiamo incontrato su Zoom il regista Giovanni Veronesi che ci ha parlato della nuova avventura di questi strampalati eroi sempre esilarante ma con una vena di malinconia di fondo, una storia che nasce di nuovo dalla fantasia di un bambino, Buffon, interpretato da Federico Ielapi:

“La malinconia si accentua nel momento in cui guardi negli occhi dei bambini, hanno questa sorta di languore non riferito a una tristezza ma al fatto che l’infanzia è un territorio troppo vasto anche per loro. Sono sempre un po’ persi i bambini anche quando sembra che siano convinti di loro stessi o nei giochi. A me dei bambini piace tutto, pur non essendo padre, pensa! I bambini hanno una capacità di entrarti dentro senza troppi fronzoli”.

Giovanni Veronesi: “Le musiche del film sono composte da Checco Zalone”

Anche in questo nuovo lavoro diventa centrale la colonna sonora curata da un attore molto amato:

La musica è composta come nell’altro film da una band di disgraziati il cui capitano è Checco Zalone, che è anche un bravissimo musicista. Hanno scritto questa colonna sonora in un modo veramente analitico come forse solo gli americani sanno fare. Poi abbiamo deciso anche di inserire La cura di Franco Battiato perché io credo che sia una tra le più belle canzoni d’amore mai scritte e nel film racconto storie d’amore impossibili soprattutto quella tra l’orfanello Buffon e la principessa Ginevra. Non l’avevo mai sentita in nessun’altro film e quando l’ho chiesta ho saputo che Battiato non l’aveva mai voluta dare fino ad oggi”.

Giovanni Veronesi: “Il potere risolutore dei film”

Ma i film per il regista possono essere considerati una cura, una distrazione da momenti difficili come quelli che stiamo vivendo?

“Non saranno di certo i film a salvare l’umanità, anzi, la prima cosa che hanno chiuso sono i teatri e i cinema, quindi evidentemente non gli danno questo potere risolutore che invece secondo me alla fine hanno, nel senso che in questo momento vedere un film, leggersi un libro o inventarsi una storia potrebbe essere un escamotage molto importante. Questo Natale è speciale in tutti i sensi per noi e spero che l’anno prossimo non sia così e che questo rimanga unico. Nella sua unicità ci entra dentro anche questo nostro film Tutti per 1 – 1 per tutti e mai come in questo caso il titolo è un buon auspicio per le persone”.

Leggi anche Tutti per 1 – 1 per tutti: recensione del nuovo film di Giovanni Veronesi

E sull’eventualità di una trilogia sui moschettieri risponde senza remore: “Io farei anche un pentalogo se fosse possibile!”

Queste e altre dichiarazioni nella nostra intervista video. Tutti per 1 – 1 per tutti è una produzione Indiana Production e Vision Distribution.

Ultime notizie

Superman & Lois: pausa dopo lo stop della produzione per COVID-19

Superman & Lois verrà sostituito da Supergirl, fino a quando la serie non tornerà La CW aveva annunciato che la...

Articoli correlati