Elle Fanning: così sono diventata una cantante in Teen Spirit [VIDEO]

Abbiamo intervistato Elle Fanning durante il Giffoni Film Festival 2019. Ecco cosa ci ha detto sul suo prossimo film!

- Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2019 15:35 - Tempo di lettura: 2 minuti

Elle Fanning ha illuminato il Giffoni Film Festival 2019 con un mix irresistibile di eleganza, dolcezza e intelligenza. Ha presentato in anteprima Teen Spirit – A un passo dal sogno, atteso nelle sale italiane a partire dal 29 Agosto con Notorious Pictures.

In questo film diretto da Max Minghella la giovane attrice interpreta Violet, una immigrata polacca che vive da sola con la madre e sogna di diventare una cantante. Quando scopre che sono aperte le selezioni per il talent show Teen Star, realizza che quella è forse l’unica occasione per dimostrare il suo talento e cambiare la sua vita per sempre. “La paura più grande è stata relativa alla performance come cantante perché il fatto di cantare mi rendeva più vulnerabile rispetto agli altri ruoli che ho fatto. Siccome era la mia prima esperienza ho avuto un po’ di ansia” ha raccontato Fanning durante la conferenza stampa del festival dedicato al cinema per ragazzi.

“È stata una esperienza stimolante ma anche terrificante. Mi sono immedesimata perché anche io sono ancora in fase di crescita professionalmente parlando, come Violet” ha aggiunto, riflettendo poi sulla difficoltà di realizzare i propri sogni e seguire la propria strada nella vita. “Per diventare una pop star spesso si pensa di fare un make over totale che snatura la persona che si era in partenza, ma Violet non lo fa. Quando i ragazzi vedranno questo film capiranno di non dover cambiare loro stessi per inseguire un sogno”.

Molto disponibile e sincera davanti ai numerosi giornalisti curiosi, Elle Fanning ha evitato di parlare dei progetti futuri, anche se sappiamo bene di ritrovarla a breve nel sequel di Maleficent e nel nuovo film di Woody Allen Un giorno di pioggia a New York. Tuttavia la musica è uno dei suoi numerosi interessi e Teen Spirit – A un passo dal sogno le ha dato l’opportunità di mettersi alla prova.

“Rivedevo e imitavo continuamente tutte le performance di Sandy in Grease quando ero piccola” ha confessato sorridendo, mentre alla domanda sulla sua idea dell’Italia ha citato la sua esperienza con Francis Ford Coppola e la figlia Sofia ricordando che “spesso facevano cene con tantissime persone a casa loro durante le riprese. Per quello ho compreso il senso della famiglia e dello stare insieme in l’Italia”.

Elle Fanning parla del suo prossimo film, Teen Spirit – A un passo dal sogno nella nostra intervista video

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto