Spider-Man: Far From Home Cinematographe

Mysterio farà il suo debutto sul grande schermo in Spider-Man: Far From Home, ma non è la prima volta che si parla di lui per il ruolo da villain principale dell’Amichevole Spider-Man di quartiere – bisogna tornare sino alla trilogia di Spider-Man di Sam Raimi della Marvel pre-Cinematic Universe che, a detta di Feige, rappresenta il punto di riferimento di ogni film del MCU da Iron Man (2008) ad oggi per il giusto mix di azione, avventura, romanticismo e pathos.

Spider-Man: Far From Home, cinematographe.it

Creato da Stan Lee e Steve Dikto nel 1963, Mysterio è uno dei primi grandi villain di Spider-Man, venne introdotto per la prima volta in Amazing Spider-Man #13, sognando di essere un supereroe per ottenere la fama e la pubblica adorazione che era convinto di meritare.
A livello cinematografico invece, come dicevamo, sarebbe dovuto comparire in un ipotetico quarto capitolo susseguente alla trilogia di Sam Raimi accanto all’Avvoltoio. Il Mysterio di Spider-Man 4 sarebbe dovuto essere radicalmente diverso rispetto a quello che vedremo in Spider-Man: Far From Home, e di sicuro non con il volto di Jake Gyllenhaal. È opinione comune infatti, che Sam Raimi pensasse al suo amico e attore-feticcio Bruce Campbell – l’ormai iconico Ash Williams – come ipotetico Mysterio.

Mysterio con il volto di Bruce Campbell in Spider-Man 4

Ash Williams_Bruce Campbell

Campbell, protagonista della trilogia de La Casa di Sam Raimi – che si dipana in un progressivo cambiamento di tono e genere da horror puro del primo capitolo, a commedia slapstick nel terzo – era comparso nella trilogia di Spider-Man in tre piccoli cammei, come presentatore sul ring in cui Spider-Man affronterà l’ormai mitologico “Segaossa” nel primo capitolo, come usciere nel secondo, e come maître nel terzo – semplici cammei o forse qualcosa di più, forse erano i sedimenti di un Mysterio già presente nell’ambiente narrativo di Spider-Man.

Le voci su un Bruce Campbell nei panni di Mysterio in Spider-Man 4 all’epoca furono parecchio insistenti, ma lontane da una conferma ufficiale. A detta dello stesso Campbell infatti, con Raimi non ci fu mai un incontro ufficiale in merito, ma nel caso di un ipotetico Spider-Man 4, la presenza di Campbell sarebbe stata molto più di un semplice cammeo – in tal senso le parole di Raimi a MTV nell’Ottobre del 2009, furono chiare: “Gli ho promesso un buon ruolo”, e in effetti guardando il volto di Mysterio nei concept art la somiglianza con Campbell è notevole.

Ovviamente un Bruce Campbell ufficialmente nei panni di Mysterio in Spider-Man 4 avrebbe significato anche un riconnettere narrativamente tutti i precedenti cammei, rendendolo non solo un villain leggendario, ma anche dimostrando una sua presenza continua nella vita di Peter.

Spider-Man: Far From Home arriva nelle sale cinematografiche italiane il 10 Luglio, di seguito la trama:

La pacifica vacanza in Europa di Peter Parker prende una svolta inaspettata quando Nick Fury si presenta all’improvviso nella sua stanza d’albergo chiedendogli di collaborare a fermare il malvagio Mysterio, intenzionato a devastare il continente.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto