Spider-Man: da Toby Maguire a Tom Holland l’evoluzione del costume di Peter Parker

Perché il costume di Spider-Man in Captain America: Civil War è più figo dei precedenti?

Da leggere

Raya e l’Ultimo Drago: disponibile la colonna sonora del nuovo film Disney

Da oggi è disponibile la colonna sonora di Raya e l'Ultimo Drago il nuovo film Disney in uscita su...

Taylor Swift attacca Ginny e Georgia: bufera contro la serie TV di Netflix

Taylor Swift ha rivolto aspre critiche contro Ginny e Georgia, la nuova serie Netflix, per una battuta sessista che...

Avete visto il marito di Isabelle Huppert? È un produttore e il loro matrimonio è solido da quasi 40 anni

Da quasi quarant'anni Isabelle Huppert condivide la sua vita con Ronald Chammah, produttore franco-libanese, proprietario della compagnia Les Films...

Come dice anche la canzone dedicata a lui “here comes the Spider-Man!” (finalmente arrivato nell’Universo Cinematografico Marvel!)

Ci sono (letteralmente) solo 5 secondi di filmato del nuovo arrampica muri per ora, giusto dopo “i credits” del nuovo trailer rilasciato giovedì, ma sono più che sufficienti per farsi un’idea del personaggio e del suo look, per paragonarlo con quanto visto in precedenza sul grande schermo con lo Spider-Man della Sony interpretato da Toby Maguire e quello di Amazing Spider-Man interpretato da Andrew Garfield.

La prima impressione? È un design decisamente più semplice e lineare, senza linee e texture non necessarie buttate insieme a ciò che deve essere presente: il rosso, il blu, l’emblema del ragno e le ragnatele.

La giovane età di Tom Holland, e la sua versione di Peter Parker, è difficile da definire in questa breve apparizione per di più con indosso il costume completo, ma l’attore, allenatosi nel ballo e in acrobazie, mostra tutta la sua atleticità con una giravolta e con l’atterraggio che sono tratti tipici di Spidey. Il background unico di Holland, comparato con quello degli altri attori che hanno interpretato il ruolo, potrebbe essere molto utile per scene di combattimento davvero spettacolari quando avrà una vera possibilità di brillare in un suo proprio film e in futuri film di gruppo, con meno CGI coinvolta rispetto a quanto avvenuto per i film passati. È da notare che tutti gli attori che interpretano Spider-Man nello show dal vivo “Marvel Universe LIVE” sono tutti ballerini allenati nella break-dance, nella ginnastica e nelle arti marziali e avere un attore con un background simile dovrebbe cambiare il modo in cui siamo abituati a vedere Spider-Man muoversi sullo schermo, ed è una cosa che si nota anche in questa sequenza di appena 5 secondi. Ricordiamo che ci sono video in cui si vede fare salti simili per la preparazione al ruolo ed è quindi molto probabile che, ammesso che non le abbia eseguite in costume lui stesso, le abbia fatte almeno per la motion-capture.

spidey-caps-shield-173556

Il costume doveva essere diverso e distinguersi da i due visti indosso a Spider-Man sul grande schermo negli ultimi quattordici anni, ma doveva essere comunque riconoscibile e il più possibile vicino all’iconica immagine alla quale siamo abituati, così che il pubblico nel guardarlo potesse esclamare senza dubbio: “Sì, ecco Spider-Man.”

Nel costume in The Amazing Spider-Man c’era un molto blu, da entrambi i lati del torso, intorno alle braccia (anche se qualche striscia rossa era comunque ancora presente), su entrambi i palmi delle mani e sulle dita. Il blu era anche più intenso, leggermente più naturale rispetto al blu navy. Sparita era anche la “cintura” rossa di ragnatela intorno alla vita, e le decorazioni andavano dalle dita delle mani fino agli stivali lungo tutto il corpo per accentuare le linee del fisico di Spidey. L’emblema del ragno sul petto era più stretto, con un corpo e delle zampe più lunghe, ma più sottili per accomodare la parte più stretta di striscia rossa sul resto del torso.

spider-man

Il nuovo costume di Spider-Man è una via di mezzo rispetto ai precedenti. C’è una striscia di rossa leggermente più ampia sul torso, e la “cinta” rossa intorno alla vita è di nuovo presente, ma è mischiata con del blu e non è tutta rossa. La striscia sul torso si interrompe giusto in vita e non si estende fino ai fianchi come facevano entrambe le versioni precedenti. Sulle braccia c’è ancora molto blu, dalle ascelle giù fino ai gomiti. Il rosso e il blu poi si uniscono insieme, dando l’idea di una sorta di bracciali corazzati sulle braccia, con dei polsini blu e tutto il guanto rosso, o per lo meno è ciò che sembra dalla breve sequenza in cui si vede fare una capriola e l’immagine è poco a fuoco. Un anello completamente blu appena sotto la spalla completa il look da “bracciale di armatura” del suo braccio, ricordando un po’ sia un cavaliere che un arciere.

L’emblema del ragno è il più piccolo tra quelli visti fino a ora, appena visibile anche in primo piano. Sulle gambe ha linee più nette senza curve, che finiscono per puntare o in alto o in basso, l’addome e il torace poi sembrano avere in pratica un’unica forma ad uovo, piuttosto che essere sezioni distinte come era stato per i precedenti costumi.

spider-man

La più grande delle differenze è l’aggiunta delle tanto chiacchierate (e ora confermate) “lenti” nei suoi occhi, che si restringono (se non le avete notate confrontate questa immagine con quella in alto). Non sappiamo ancora cosa comporti ciò, sono solo le foto? Sta guardando attraverso un display interno come fa Iron Man, che si vocifera lo aiuterà a creare il suo costume? Lo scopriremo tra qualche mese.

Ultime notizie

Raya e l’Ultimo Drago: disponibile la colonna sonora del nuovo film Disney

Da oggi è disponibile la colonna sonora di Raya e l'Ultimo Drago il nuovo film Disney in uscita su...

Articoli correlati