Pane e Tulipani: il significato del titolo del film di Silvio Soldini riassume alla perfezione il legame fra i protagonisti

Scopriamo insieme il significato del titolo del film di Silvio Soldini!

Da leggere

Addio a James Michael Tyler, celebre il ruolo di Gunther in Friends

James Michael Tyler era malato da tempo Ci è giunta purtroppo una triste notizia: come riportato da The Hollywood Reporter,...

Guida astrologica per cuori infranti: recensione della serie TV Netflix

Prendete un pizzico di Bridget Jones, aggiungete una spolverata di Jessica Day, aggiungete i segni zodiacali e tutta la...

Avete visto il fratello di Alec Baldwin? La somiglianza è notevole e ha chiesto di pregare per la disgrazia che ha colpito Alec

Alec Baldwin, attore, comico, doppiatore e attivista statunitense, vincitore di numerosi premi, è stato di recente coinvolto in un...

Block title

È uno dei film di Silvio Soldini più famoso. Stiamo parlando di Pane e tulipani, il film che il regista milanese ha diretto nel 2000. Con protagonisti Licia Maglietta, Bruno Ganz, Marina Massironi, Giovanni Battiston e Antonio Catania, Pane e tulipani ha vinto numerosi riconoscimenti: nove David di Donatello (Miglior Film, Miglior Regista, Migliore Sceneggiatura, Miglior Attrice protagonista, Miglior Attore protagonista, Migliore Attrice non protagonista, Miglior Attore non protagonista, Miglior Fotografia e Miglior Sonoro), cinque Nastri d’argento, sette Ciak d’oro e tre Premi Flaiano.

Il film vede come protagonista il personaggio di Rosalba, una casalinga depressa e trascurata dal proprio marito che viene dimenticata all’autogrill. La donna coglie così la possibilità di staccarsi sia dalla sua famiglia che dai suoi doveri per godersi la vita lavorando in un negozio di fiori a Venezia.

Il significato del titolo di Pane e Tulipani

Perché Silvio Soldini ha intitolato il film Pane e Tulipani? Ogni mattina, Fernando prepara la colazione a Rosalba e lei, per ricambiare il gesto, gli porta un mazzo di fiori dal negozio. Gli ultimi fiori che gli porta prima di tornare a Pescara sono proprio dei tulipani. In una scena del film, Fermo spiega che i tulipani non sono fiori olandesi, bensì persiani. I tulipani diventano così una metafora dell’essenza di Rosalba: tutti la credono in un modo, mentre la sua vera natura è un’altra che solo le persone che interessano a lei veramente possono vedere.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Addio a James Michael Tyler, celebre il ruolo di Gunther in Friends

James Michael Tyler era malato da tempo Ci è giunta purtroppo una triste notizia: come riportato da The Hollywood Reporter,...

Articoli correlati