Monica Scattini: una carriera tra i grandi del cinema

È già un giorno che se n’è andata, e noi di Cinematographe vogliamo ricordare Monica Scattini per la sua carriera legata sia alla commedia che al lavoro svolto con i più grandi professionisti del settore cinematografico.
Figli del regista Sergio Scattini (nominato agli Oscar del 1962 per il miglior documentario), la carriera cinematografica di Monica inizia nel 1974, nel film Fatti di Gente Perbene, di Mauro Bolognini; dopo essere diretta da suo padre nel 1977 in Blue Nude, la Scattini si trasferisce temporaneamente in America a studiare recitazione, tanto da essere ingaggiata da Francis Ford Coppola, nel 1982, per Un Sogno Lungo un Giorno.
Tornata in Italia, si aggiudica il Nastro d’Argento alla Miglior Attrice non Protagonista per Lontano da Dove (1983) diretta da Stefania Casini e Francesca Marciano.
Parenti-serpenti-Monicelli
Questo premio la fa diventare conosciutissima a livello nazionale e non, tanto che da qui in poi i suoi lavori cinematografici saranno diretti dai più grandi: Ballando Ballando (1983) e La Famiglia (1987) di Ettore Scola, Love Dream, regia di Charles Finch (1988), Tolgo il Disturbo, regia di Dino Risi (1990), Parenti serpenti, regia di Mario Monicelli (1992), mentre nel 1992 collabora con Carlo Mazzacurati per due film, Il richiamo della notte e Un’altra Vita,
Nel 1994 recita in Maniaci Sentimenatli di Simona Izzo, interpreta la naufraga in Selvaggi di Carlo Vanzina, nel 1995, ed inizia la sua collaborazione a livello cinematografico con Christian DeSica nel 1998 per Simpatici e Antipatici; recentemente ha lavorato con Claudio Cupellini in Lezioni di Cioccolato, nel 2007, e in Una Donna per Amica, di Giovanni Veronesi, nel 2014.
lezioni di cioccolato
Versatile e lavoratrice di cuore, partecipa attivamente al piccolo schermo per diverse emittenti, come Lo Zio d’America (2002), La Signora delle Camelie del 2005, per approdare nello stesso anno in Elisa di Rivombrosa e Un Ciclone in Famiglia, con cui collaborerà fino al 2008.
Le apparizioni, più recenti in ambito televisivo, risalgono al 2010 e al 2011 per la serie I Delitti del Cuoco e Notte Prima degli Esami ’82.
un ciclone in famiglia
La sua carriera ha visto anche il coinvolgimento nel musical Nine di Rob Marshall nel 2009,dove recita insieme a Daniel Day Lewis, Nicole Kidman e Penelope Cruz.
Il 2014, risulta essere un anno importante per la sua carriera, poiché presenta il suo primo lavoro da regista, il cortometraggio Love Sharing, che vede tra gli interpreti Alessandro Haber, Luca Argentero, Sandra Milo ed Eugenia Costantini
La sua (purtroppo) ultima apparizione risale a un mese fa esatto, durante la trasmissione Avanti un Altro, per uno speciale dedicato a Vacanze di Natale a Cortina (la Scattini aveva partecipato a Vacanze di Natale 2000, di Carlo Vanzina).

Articoli correlati