Scappa - Get Out

Omicidi, piste da seguire, assassini spietati e pericolosi. Il genere thriller è questo e tanto altro. Il maestro del genere è stato senza dubbio Alfred Hitchcock, ma negli anni registi come David Lynch, Michael Mann, Ridley Scott, Sydney Pollack, Brian De Palma, Jonathan Demme, Roman Polański, Martin Scorsese, Steven Soderbergh – per citarne alcuni – sono stati capaci di regalarci film di grande spessore e di grande suspense. Ma quali sono i migliori thriller negli ultimi cinque anni? Scopriamoli insieme!

L’uomo invisibile

Diretto da Leigh Whannell e con protagonista Elisabeth Moss, L’uomo invisibile è il secondo adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di H. G. Wells, dopo quello datato 1933 di James Whale. Intrappolata in una relazione violenta e manipolatrice con un ricco e brillante scienziato, Cecilia Kass  scappa nel cuore della notte facendo perdere le sue tracce, con l’aiuto di sua sorella, di un loro amico d’infanzia e dalla figlia adolescente di quest’ultimo. Ma quando il violento ex di Cecilia si suicida e le lascia in eredità una parte cospicua della sua vasta fortuna, Cecilia sospetta che la sua morte sia solo una messa in scena. Mentre una serie di inquietanti coincidenze diventano letali e minacciano la vita di coloro che ama, la sanità mentale di Cecilia inizia a vacillare, nel suo disperato tentativo di dimostrare di essere braccata da qualcuno che nessuno può vedere. Il film è disponibile su Amazon Prime Video.

Cena con delitto – Knives Out

 

Cena con delitto – Knives Out è un mix tra commedia e giallo con cast corale che comprende Daniel Craig, Chris Evans, Ana de Armas, Jamie Lee Curtis, Toni Collette, Don Johnson, Michael Shannon, Lakeith Stanfield, Katherine Langford, Jaeden Martell e Christopher Plummer. Un investigatore e un soldato si recano in una lussureggiante tenuta per interrogare gli eccentrici parenti di un patriarca morto durante le celebrazioni del suo ottantacinquesimo compleanno. Il film è disponibile su Amazon Prime Video.

Scappa – Get Out

stasera in tv scappa - get out Film Independent Spirit Awards 2018 cinematographe

Diretto e scritto da Jordan Peele, Scappa – Get Out è un thriller a forti tinte horror. È tra i successi commerciali più importanti della Blumhouse: costato solo 4,5 milioni di dollari, il film ne ha incassato oltre 250 in tutto il mondo. Chris decide di far visita a Rose nella tenuta della sua famiglia. Quando incontra i genitori della ragazza pensa che il loro strano comportamento sia dovuto alla natura interraziale del proprio rapporto e scopre uno sconvolgente segreto. Il film è disponibile su Amazon Prime Video.

Parasite

Parasite - Cinematographe.it

È stato il grande protagonista della scorsa edizione degli Academy Awards con ben quattro statuette, tra cui quella di Miglior Film. Stiamo parlando di Parasite di Bong Joon-ho. Padre, madre, figlio, figlia: una famiglia vive di lavoretti mal pagati in uno squallido seminterrato. Quando il ragazzo, falsificando diploma e identità, diventa il tutor privato dell’erede di una ricchissima famiglia, i quattro escogitano un piano diabolico per sistemarsi definitivamente. Ma anche una strategia perfetta nasconde conseguenze imprevedibili.

Bird Box

Bird Box Cinematographe.it

Basato sul romanzo del 2014 La morte avrà i tuoi occhi di Josh Malerman, Bird Box è ambientato in un futuro post-apocalittico. Una forza misteriosa decima la popolazione mondiale. Con il solo contatto visivo è in grado di causare negli umani una paura smisurata che li porta alla pazzia e ne causa la morte. Malorie per cercare di sopravvivere dovrà scappare con i due figli lungo un insidioso fiume, verso l’unico possibile rifugio che dista due giorni di viaggio che dovranno affrontare con gli occhi bendati. Il film è uno dei più grandi successi degli ultimi anni del comparto cinematografico di Netflix.

Split

 

Stasera in tv - Immagine di Split

Sequel di Unbreakable – Il predestinato e prequel di Glass, Split di M. Night Shyamalan è liberamente ispirato alla figura di Billy Milligan, un criminale statunitense affetto da disturbo dissociativo dell’identità. Coloro che ne sono affetti possono addirittura manifestare diversi attributi fisici per ogni singola personalità, un prisma cognitivo e fisiologico all’interno di un unico essere umano. Anche se Kevin ha mostrato ben 23 personalità alla sua psichiatra di fiducia, la dottoressa Fletcher, ne rimane ancora una nascosta, in attesa di materializzarsi e dominare tutte le altre.

A Quiet Place – Un posto tranquillo

film horror e thriller cinematographe.it

Una famiglia vive nel silenzio per evitare che misteriose creature mostruose sterminino i suoi membri. Sapendo che anche il minimo sussurro portare alla morte, Evelyn e Lee sono determinati a trovare un modo per proteggere i propri figli. È questa la sinossi di A Quite Place – Un posto tranquillo, film diretto da John Krasinski e disponibile su Infinity. Un thriller a tinte horror che difficilmente dimenticherete…

10 Cloverfield Lane 

Altro film che mixa genere thriller e genere horror. In 10 Cloverfield Lane, una giovane donna, dopo essere stata vittima di un’incidente d’auto, si risveglia nel bunker sotterraneo di un maniaco della sopravvivenza. Dice di averla salvata da un attacco apocalittico che ha reso inabitabile il mondo esterno. Tuttavia, le sue azioni sempre più sospette la costringono a mettere in discussione le sue motivazioni ed è costretta a scappare per scoprire la verità. Il film è disponibile su Amazon Prime Video.

Hereditary – Le radici del male

film horror e thrille oggi in tv, cinematographe.it

Con protagonista Toni Collette, Hereditary – Le radici del male narra le vicende di Annie Graham e la sua famiglia che, in seguito alla morte della matriarca, iniziano a scontrarsi con alcuni segreti criptici e terrificanti riguardo la propria discendenza, cercando di superare il sinistro destino che hanno ereditato. Insomma, un film non per deboli di cuore.

Il gioco di Gerald

Una coppia cerca di ravvivare il suo matrimonio trascorrendo una notte in una casa sul lago. Quando il marito muore inaspettatamente per un arresto cardiaco, Jessie inizia a dimenarsi violentemente per liberarsi. Dopo alcune ore la sua mente confusa, stanca ed offuscata comincia ad entrare in uno stato di allucinazione tale da non farle più capire se ciò che vede sia la realtà o un sogno ad occhi aperti. Il gioco di Gerald è basato sull’omonimo romanzo di Stephen King. In questi casi è giusto dire “un nome, una garanzia“.