Mangia prega ama: la storia vera di Elizabeth Gilbert alla base del film con Julia Roberts

Ecco la storia vera che ha ispirato Mangia prega ama, film del 2010 con protagonista Julia Roberts.

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Immaginate per un secondo di avere un vita perfetta – un solido matrimonio, una bella casa, un lavoro che amate – ma di non sentirvi né appagati né tanto meno felici. È ciò che accade al personaggio di Elizabeth Gilbert, la protagonista di Mangia prega ama, film del 2010 diretto da Ryan Murphy e con protagonista Julia Roberts. La donna, infatti, ha una vita apparentemente perfetta ma ad un certo punto sente dentro di lei il desiderio di allontanarsi da tutto. Dopo tre anni dal difficile divorzio dal marito Stephen e da una tormentata storia d’amore con David, Elizabeth decide di lasciare tutto, compresa la sua amica Delia, per intraprendere un viaggio intorno al mondo.

Leggi anche Mangia prega ama: la recensione del film

Un viaggio composto da tre tappe. La prima tappa in Italia per sperimentare il piacere puro e semplice grazie al cibo, avventure di ogni genere e nuove amicizie. La seconda in India per ritirarsi in un ashram per meditare e digiunare così da poter raggiungere l’illuminazione spirituale. La terza e ultima tappa in Indonesia per ritrovare l’equilibrio perduto e forse anche il vero amore. Non tutti sanno, però, che la storia su cui si basa il film è realmente accaduta.

La vera storia dietro il film Mangia prega ama

Mangia prega ama; cinematographe.it

Mangia prega ama è basato sul libro autobiografico di Elizabeth Gilbert Mangia, prega, ama – Una donna cerca la felicità. Pubblicato nel 2006, il libro ha avuto un successo commerciale senza precedenti, rimanendo nella classifica dei libri più venduti stilata dal The New York Times per ben 187 settimane. Elizabeth Gilbert è una donna istruita, ha una casa, un marito ed una carriera di successo come scrittrice. Ciò nonostante non è felice della propria vita e spesso passa la notte a piangere in bagno.

Elizabeth Gilbert: la sua biografia a servizio del film con Julia Roberts

Dopo essersi separata dal marito ed aver iniziato la causa di divorzio, che lui contesta, la donna si imbarca in una relazione di rimpiazzo, che dura per un breve periodo e termina lasciandola ancora più depressa. In seguito, dopo aver scritto un articolo sulle vacanze yoga a Bali, la scrittrice incontra un guaritore di nona generazione, il quale le dice che lei un giorno sarebbe tornata ed avrebbe studiato con lui. Dopo aver portato a compimento il proprio difficoltoso divorzio, la Gilbert trascorre l’anno successivo a viaggiare per il mondo. Il viaggio viene pagato con l’anticipo percepito dal suo editore per un libro in fase di scrittura. La scrittrice trascorre quattro mesi in Italia, tre in India e l’ultima parte del viaggio a Bali, in Indonesia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati