Jean-Claude Van Damme: 10 curiosità sul divo del cinema d’azione

Jean-Claude Van Damme è riuscito a far conincidere il cinema con le arti marziali. Clicca qui per scoprire tutte le curiosità sull'attore belga

Jean-Claude Van Damme è certamente un volto simbolo del cinema d’azione statunitense. Icona culturale del Belgio – Jean-Claude Camille François Van Varenberg (questo il suo vero nome) è nato a Berchem-Sainte-Agathe il 18 ottobre 1960 – è considerato in patria un vero e proprio eroe nazionale, sia per essere diventato insieme ad Audrey Hepburn un divo del cinema di Hollywood, sia per la sua trasversalità. Sin dall’età di 10 anni, infatti, ha studiato arti marziali, disciplina grazie alla quale ha raccolto un ottimo successo. Appassionato da Bruce Lee e Yip Man, diventa a partire dalla seconda metà degli anni ’80 uno dei maggiori interpreti dei film d’azione in cui solitamente la figura di Van Damme è impegnato nei combattimenti marziali. Con una carriera segnata profondamente anche dalla vita da outsider, Jean-Claude Van Damme è un attore che ha suscitato spesso l’interesse dei media, della cronaca e dei rotocalchi e le curiosità sulla sua vita e la sua carriera non sono poche. Noi di Cinematographe vi svegliamo quelle più interessanti!

Jean-Claude Van Damme: dalle arti marziali al cinema d’azione

Jean-Claude Van Damme… a lezioni di danza classica! 

In pochi lo sanno ma Jean-Claude Van Damme ha studiato per ben 5 anni la danza classica. La disciplina tersicorea, infatti, è altamente consigliata agli atleti che hanno bisogno di acquisire maggiore elasticità. Negli anni della formazione, dai 16 in poi, Van Damme oltre alla danza ha approfondito lo studio di Kickboxing, Muay thai e Taekwondo.

Le amicizie storiche di Van Damme

Jean Claude Van Damme

Gli amici storici di Jean-Claude Van Damme, con cui ha condiviso l’allure hollywoodiana da divi d’azione e prestanza fisica, sono Sylvester Stallone e Chuck Norris. I tre pare che siano stati davvero molto affiatati e che abbiano condiviso le stesse passioni. Sono stati, inoltre, protagonisti de I mercenari 2, in cui Van Damme interpret il ruolo del cattivo di turno. Nel cast oltre loro ci sono Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis, Jason Statham, Dolph Lundgren e Jet Li.
Alcuni rumors, invece, rivelano che l’attore belga non abbia buoni rapporti con Steven Seagal. 

Van Damme… vegetariano! 

jean claude van damme

Jean-Claude Van Damme è esplicitamente vegetariano, oltre che sostenitore dei diritti degli animali. Ha spesso dichiarato di essere la palese dimostrazione di come i vegetariani non siano per nulla più deboli, ma anzi in perfetta forma!

Carriera sportiva e combattimenti record

La carriera sportiva di Jean-Claude Van Damme è cominciata quando l’attore aveva 16 anni e fino al 1980 è proseguita con una certa regolarità, prima che subentrasse il cinema. Sarebbe dovuto tornare a combattere alla fine del 2011, in un incontro di muay thai con il pugile Somluck Kamsing, già medaglia d’oro olimpica, presso il Rajamangala National Stadium di Bangkok. Il vincitore di questo match avrebbe dovuto scontrarsi con il campione mondiale Jeffrey Sun. Di fronte alla prospettiva di essere il primo uomo di età superiore ai 50 anni a combattere professionalmente, ha dichiarato che “potrebbe essere pericoloso, ma la vita è breve”.

Qualche colpo di testa di troppo… e problemi legali

Jean-Claude Van Damme ha collezionato negli anni una serie di problemi legali di una certa entità. Nel 1992 viene accusato di violenza sessuale da parte di Tara Le Blanc che ha poi risarcito economicamente, mentre nel 1993 fu accusato da Jackson Pinckney, uno stuntman del film Cyborg, per avergli causato la perdita di un occhio in una scena d’azione degenerata. Van Damme, purtroppo, aveva reso noto sul set la volontà di usare tecniche vere sul set, compromettendo però di fatto l’incolumità di attori e stuntman. Anche in questo caso l’attore ha dovuto provvedere ad un risarcimento nei confrotni di Pinckney. Tra il 1995 e il 2000 è stato denunciato diverse volte per guida in stato di ebbrezza e possesso di sostante stupefacenti.

Dove ha la propria dimora Jean-Claude Van Damme?

Jean Claude Van Damme

Jean-Claude Van Damme ha abbandonato gli sfarzi e la vita di Los Angeles nel 2015, anno in cui ha venduto la propria villa e poi si è trasferito con la famiglia ad Hong Kong.

Van Damme guest in videoclip 

Nel 2003 ha preso parte al videoclip del brano di Bob Sinclair “Kiss my eyes”.

Attore per spot pubblicitari 

Jean-Claude Van Damme ha prestato il suo volto e la sua celebre spaccata in uno spot televisivo per l’auto Volvo Trucks, il risultato è geniale!

Le donne di Jean Claude Van Damme

jean claude van damme

Dal 1978 al 1984 Van Damme è stato sposato con Maria Rodríguez, per poi divorziare e sposare subito dopo Cynthia Derderian. Divorzierà lo stesso anno per sposare la culturista Gladys Portugues. Da lei ha due figli, Kristopher Van Varenberg (20 maggio 1987) e Bianca Van Varenberg (17 ottobre 1990). Nel settembre 1992 divorzia da Gladys per sposare, l’anno dopo, la fotomodella Darcy LaPier, amica di Gladys, dalla quale ha un altro figlio, Nicholas (10 ottobre 1995). Ma nel 1997 divorzia anche da lei, per sposare di nuovo, il 25 giugno 1999, Gladys Portugues.

Un palmares sfortunato

jean claude van damme

Jean-Claude Van Damme ha conquistato nel 1997 un Razzie Awards quale membro della peggior coppia cinematografica in compagnia di Dennis Rodman per Double Team – Gioco di squadra.

Articoli correlati