Avatar 2: La Via dell’Acqua – recensione e analisi del trailer. Cosa abbiamo visto in anteprima?

La descrizione del trailer di Avatar 2, l'attesissimo nuovo film di James Cameron, in uscita il 14 dicembre 2022.

Avatar 2, sequel del film da record diretto da James Cameron nel 2009, è in arrivo nei cinema internazionali entro la fine dell’anno. Abbiamo aspettato 13 anni per vedere cosa accadrà nel mondo di Pandora e, dopo diversi rinvii, finalmente sembra avvicinarsi il momento della verità. Dopo aver permesso a coloro che erano presenti al CinemaCon di dare una sbirciatina al trailer del film, la stessa opportunità è stata concessa a a chi ha assistito all’anteprima di Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Avatar 2: di cosa parla il sequel del film di James Cameron e chi rivedremo nel cast?

Avatar: La via dell’acqua è ambientato dieci anni dopo gli eventi del primo capitolo e racconta la storia della famiglia Sully (Jake, Neytiri e i loro figli), i problemi che li seguono, le battaglie che combattono per rimanere in vita e le tragedie che sopportano. È bene ricordare che lo sviluppo del film è durato oltre un decennio e che lo studio ha annunciato quattro sequel di Avatar, di cui due già girati, mentre gli altri due aspettano di vedere come andrà il primo al botteghino. Il titolo ufficiale, Avatar: La via dell’acqua, non dovrebbe sorprendere chiunque abbia seguito la produzione dietro le quinte di Avatar 2 (molte scene sono state girate sott’acqua). Il cast del film include Sam Worthington, Zoe Saldana, Kate Winslet e Michelle Yeoh.

Avatar 2: La Via dell’Acqua – la recensione del trailer

Il teaser trailer di Avatar: The Way of Water (Avatar 2: La Via dell’Acqua) si apre con Na’vi che corrono lungo i rami degli alberi su Pandora. Altri Na’vi cavalcano creature alate sulle splendide acque blu. Sotto l’acqua, un Na’vi nuota con un gigantesco animale marino. Sulla terra, gli avatar camminano con gli umani in un cantiere edile. Nelle giungle di Pandora, i Na’vi armati di mitragliatrici sembrano essere mercenari, i cattivi. “Ovunque andiamo, questa famiglia… è la nostra fortezza“, dice Jake (Sam Worthington). Insomma, un teaser trailer che ci presenta nuovamente le meraviglie di Pandora, alcuni scatti d’azione molto veloci, pochi dialoghi e, naturalmente, un sacco di Na’vi. Il trailer verrà proiettato al cinema prima di Doctor Strange nel Multiverso della Follia e verrà rilasciato online solo una settimana dopo. Pochi secondi, visti in 3D, non sono sufficienti per saltare sulla poltrona della sala in preda all’entusiasmo ma solleticano comunque la curiosità e fanno schizzare ulteriormente alle stelle l’hype per il film che, ad ogni modo, dovrà affrontare la sfida rappresentata dallo scorrere del tempo: in questi anni il pubblico è cambiato e, soprattutto, anche il cinema lo è. Quel che è certo, è che James Cameron conosce bene questo universo e difficilmente deluderà le aspettative. Il trailer, ad ogni modo, è un tuffo nel meraviglioso blu che caratterizza la natura e gli abitanti di Pandora, giusto per riassaporarne le atmosfere: un viaggio che non potrà mai lasciare indifferente chi lo affronta. Ma, proprio come succedeva ai tempi dell’uscita del primo film, il filmato non svela poi molto di quello che milioni di persone vedranno sui grandi schermi di tutto il mondo a dicembre. E questo non può che essere un ulteriore punto a favore di “zio James”.

Articoli correlati