5 film con Bud Spencer che hanno fatto la storia del cinema

- Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2016 23:36 - Tempo di lettura: 3 minuti

Abbiamo saputo da pochi istanti che Bud Spencer ci ha lasciato all’età di 86 anni. Dai trionfi nel nuoto alla grande ascesa cinematografica degli anni 70 e 80 che lo hanno portato addirittura alla vittoria di un David di Donatello alla carriera nel 2010. Impossibile ricordare a memoria tutti i ruoli interpretati dall’attore di origine Napoletane, dagli spaghetti-western degli anni 70 come Lo Chiamavano Trinità alla tetralogia di Piedone, con film letteralmente leggendari come Piedone lo sbirro. Molti i suoi compagni durante la sua lunga carriera cinematografica, dallo storico Terence Hill a Jerry Calà in Bomber. Nel 1999, pochi giorni dopo il grande trionfo italiano di Roberto Benigni nella notte degli Oscar per il film La vita è bella, la popolare rivista statunitense TIME, sulla scia dell’evento a noi italiani favorevole, pubblica una classifica degli “attori italiani più famosi del mondo” nella quale Bud Spencer occupa il primo posto, seguito da Terence Hill al secondo. Cinematographe vuole ricordare il grande attore scomparso con 5 dei suoi più grandi film, ricordando la leggenda di Bud Spencer che non ci abbandonerà mai. La scelta non vuole essere vincolante ma solamente rappresentativa della carriera del grande attore italiano.

5. LO CHIAMAVANO TRINITA’

Il film è diretto nel 1970 dal regista Enzo Barboni, con il nome d’arte E.B. Clucher, regista anche del sequel Continuavano a chiamarlo Trinità uscito subito dopo il grande successo del primo film. È un western all’italiana in versione comica. È considerato un vero “classico” del cinema italiano, sia per gli amanti del genere comico che per quelli western, anche se si tratta principalmente di una generosa parodia dei più cruenti spaghetti-western, nata sulla loro proficua scia degli anni sessanta e settanta, di cui ricalca fedelmente lo stile scenico, in cui le consuete sparatorie vengono sostituite dalle immancabili scazzottate della coppia Bud Spencer e Terence Hill, vero e proprio “marchio di fabbrica”, che hanno reso famose nei loro svariati film, anche nel sequel.

4. PIEDONE LO SBIRRO

Film risalente al 1973 e diretto da Steno. Ebbe un notevole successo e fu oggetto anche di una parodia interpretata da Franco Franchi dal titolo Piedino il questurino. Il film fa parte della fortunata tetralogia che si apre proprio con questo film per proseguire con Piedone a Hong Kong del 1975, Piedone l’africano nel 1978, e infine Piedone d’Egitto del 1980. Nel film Bud Spencer interpreta il commissario di polizia anticonformista e manesco, appartenente al Commissariato “Porto”, dai modi molto pratici e spicci, efficace investigatore, grande forza fisica e generoso amico dei miserabili; vista la sua conoscenza dell’area urbana e delle cosche malavitose, nonché dei tipi di traffici imperanti nella Napoli anni settanta.

3. BANANA JOE

Banana Joe è il film del 1982 diretto da Steno, con protagonista Bud Spencer nel ruolo di Banana Joe, adulto ingenuo ed orfano di una emigrata zingara bianca. Vive ad Amantido, un piccolo villaggio sperduto nel Sudamerica, in un rigido ed immaginario Ecuador del 1970. Joe è un gigante dal cuore d’oro, che, come lavoro, commercia lungo il fiume le banane che scambia con altri prodotti destinati ai nativi del suo paese, che l’hanno cresciuto come uno di loro. Il film è stato interamente girato a Turbo, nel Golfo de Uraba, nel Nord-Ovest della Colombia dando l’opportunità al cast di essere maggiormente a contatto con la storia.

2. BOMBER

Film del 1982 (come Banana Joe) diretto da Michele Lupo. Il ruolo di protagonista è affidato sempre a Bud Spencer e questa volta è affiancato da Jerry Calà. Girato principalmente a Marina di Pisa, Tirrenia, Pisa e Livorno. La scena finale dell’incontro di pugilato tra Bud e Rosco si svolge nel vero Palasport di Forte dei Marmi. Va ricordato che per la realizzazione della pellicola vennero recuperate diverse location già utilizzate nel film Lo chiamavano Bulldozer, fra cui: Porto di Livorno, Marina di Pisa, Camp Darby e Forte dei Marmi.

1. NATI CON LA CAMICIA

Nati con la camicia segna il  tredicesimo dei 16 film interpretati dalla coppia Bud Spencer e Terence Hill. Del 1983 diretto da E.B. Clucher (alias Enzo Barboni), il film per le scene dell’albergo, dove alloggiano i protagonisti scelse come location il lussuoso Fontainebleau Hilton Resort di Miami Beach in Florida, mentre per la scazzottata e dell’annaffiata dell’orca, venne invece scelto il Miami Seaquarium. Fu l’ultimo film nel quale Terence Hill veniva doppiato da Pino Locchi, venne successivamente sostituito da Michele Gammino.