fbpx

Summer: la colonna sonora del film di Kirill Serebrennikov

Un viaggio nella colonna sonora di Summer (Leto), il film di Kirill Serebrennikov che racconta la vita e le ossessioni di Viktor Tsoi e Mike Naumenko, star del rock russo anni '80.

Tempo di lettura: 3 minuti

Leto, in russo, significa “estate”: come Summer, titolo internazionale del film di Kirill Serebrennikov presentato in occasione dell’ultima edizione del festival di Cannes e accolto con un buon successo di critica. Il film è distribuito nelle sale italiane da I Wonder Pictures a partire dal 15 novembre 2018.

Summer racconta un mondo musicale sconosciuto all’occidente

Summer Cinematographe.it

L’attenzione di Serebrennikov, che a causa di motivi giudiziari non ha potuto presenziare al festival (ma che, per questo motivo, ha fatto comunque parlare di sé), è incentrata sulle vite di due star della musica rock sconosciute ai più, nel mondo occidentale al di fuori della Russia. Leningrado fa da sfondo a Summer, folgorante biopic che segue le passioni e l’ascesa progressiva di Viktor Tsoi, il volto che ricopre le mura di Arbat a Mosca, pioniere della rock music in patria e co-fondatore della mitica Kino, rockband storica in territorio sovietico. L’esistenza di Viktor s’intreccia con quella di Mike Naumenko, fondatore degli Zoopark.

L’estate di Serebrennikov è quella, infinita, degli eighties trasgressivi, in cui David Bowie e i Led Zeppelin, leggende che ispirano Viktor sin da piccolo, prendono atto dell’urgenza di un profondo cambiamento a partire dalle radici della propria arte, al fine di tenere testa all’ondata di giovani talenti che caratterizzerà poi i dieci anni in arrivo. L’ondata è, come da nome, la “new wave” di cui lo stesso Viktor farà presto parte, genere musicale di sintetizzatori e suoni elettronici che hanno reso gli anni ’80 qualcosa di mai più replicato, eppure spesso emulato, nella musica degli anni seguenti. La colonna sonora di Summer, pertanto, è costituita dall’aggregamento di quelle melodie e di quei suoni sintetici, punk e glam che nel grande est giungevano come bagliori luminescenti dai grandi modelli occidentali. Non solo David Bowie e Led Zeppelin, dunque, ma anche Iggy Pop, Velvet Underground e Lou Reed, Beatles e tanti altri ancora.

La recensione di Summer, il film di Kirill Serebrennikov

I più grandi idoli della prima era “pop” musicale sfondano le barriere dall’esterno e si fanno portavoce di uno spirito condiviso dai seguaci.  Si deve a Tsoi e Naumenko, ai nomi Kino e Zoopark, il principio del rock in territorio sovietico, al loro sound totalmente assorbito dal post-punk e dalla sovracitata new wave che andava consolidandosi in maniera crescente in tutto il mondo. Summer esplora le ossessioni e le dinamiche del ménage à trois tra Tsoi, la moglie Natacha e Mike (un cliché sempre desiderato al cinema, quando si parla di musica, e sempre apprezzato) lasciando che i fondamenti delle feconde discografie di questi due artisti accompagnino ciò che vediamo sullo schermo. Si tratta di un commento musicale prevaricatore, insolente come l’audace musica di Kino e Zoopark, che spesso sovrasta le immagini e si fa spesso assoluto protagonista della scena, permettendo allo spettatore di sperimentare la totale immersione in quell’aere ormai chimerico e onirico che pare così discosto dagli asettici ritmi della contemporaneità post-Duemiladieci.

Summer è un inno melanconico alla musica e alla libertà

Summer Cinematographe.it

L’opera di Serebrennikov è un inno senza tempo e senza dimensione, dal retrogusto melanconico e squisitamente nostalgico, alla libertà dell’arte e della creatività che esplode irrefrenabile da dentro il cuore di una nazione vessata; ma è, frattanto, anche un incentivo a non dimenticare questa lezione nei periodi cupi della storia, e a rammentare la grande importanza della propria personale sinfonia al cospetto di chi vorrebbe il silenzio a tenere separati gli individui.

Ultimo aggiornamento: 19 Novembre 2018 17:35

TOP TRAILER

La Paranza dei Bambini, cinematographe.itvideo

La Paranza dei Bambini: trailer ufficiale del film di Claudio Giovannesi

Vision Distribution ha pubblicato il primo trailer ufficiale de La Paranza dei Bambini, il film tratto dal romanzo di Roberto Saviano La Paranza dei Bambini...
John Wick - Capitolo 3: Parabellum, cinematographe.itvideo

John Wick – Capitolo 3: Parabellum – trailer del film con Keanu Reeves

L'assassino John Wick ha ancora qualche conto da sistemare in John Wick - Capitolo 3: Parabellum, in arrivo al cinema a maggio Dopo il poster...
Ghostbusters 3 uscirà nel 2020, CINEMATOGRAPHE.ITvideo

Ghostbusters 3 uscirà nel 2020: ecco un mini-teaser!

Meno di un giorno dopo l'annuncio della realizzazione di un nuovo film su Ghostbusters che ecco arrivare un teaser di Ghostbusters 3 Non solo! Questo...
video

John Wick – Capitolo 3: Parabellum – ecco il teaser trailer del film

Keanu Reeves non ha intenzione di permettere a Spider-Man di divertirsi nel nuovo teaser di John Wick - Capitolo 3 - Parabellum! Ore dopo l'uscita...
Glass - dal 17 gennaio al cinema

FILM AL CINEMA

La scorsa Settimana
8
Mia Martini - Io sono Mia
14 gennaio 2019
Dove bisogna stare
17 gennaio 2019
Glass
17 gennaio 2019
La douleur
17 gennaio 2019
L'Agenzia dei Bugiardi
17 gennaio 2019
Maria Regina di Scozia
17 gennaio 2019
Mia e il Leone Bianco
17 gennaio 2019
M.I.A. - La cattiva ragazza della musica
20 gennaio 2019
Questa Settimana
12
Mathera
21 gennaio 2019
Voglio mangiare il tuo pancreas
21 gennaio 2019
Compromessi sposi
24 gennaio 2019
Creed II
24 gennaio 2019
I bambini di Rue Saint-Maur 209
24 gennaio 2019
Il mio capolavoro
24 gennaio 2019
La Favorita
24 gennaio 2019
L'uomo dal cuore di ferro
24 gennaio 2019
Ricomincio da me
24 gennaio 2019
Se la strada potesse parlare
24 gennaio 2019
BTS World Tour: Love Yourself in Seoul
26 gennaio 2019
Chi scriverà la nostra storia
27 gennaio 2019
Prossima Settimana
4
Dragon Trainer: Il Mondo Nascosto
31 gennaio 2019
Green Book
31 gennaio 2019
Il Primo Re
31 gennaio 2019
L'esorcismo di Hannah Grace
31 gennaio 2019
Dal 7 febbraio
8
Tramonto
04 febbraio 2019
10 giorni senza mamma
07 febbraio 2019
Copperman
07 febbraio 2019
Il Corriere - The Mule
07 febbraio 2019
Il professore cambia scuola
07 febbraio 2019
Le nostre battaglie
07 febbraio 2019
Remi
07 febbraio 2019
Shut Up and Play the Piano
10 febbraio 2019
Dal 14 febbraio
11
La Paranza dei Bambini
13 febbraio 2019
Alita: Angelo della battaglia
14 febbraio 2019
Beautiful Boy
14 febbraio 2019
Carta
14 febbraio 2019
Crucifixion
14 febbraio 2019
Escape Room
14 febbraio 2019
Holmes & Watson
14 febbraio 2019
Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not
14 febbraio 2019
Rex - Un cucciolo a palazzo
14 febbraio 2019
Un valzer tra gli scaffali
14 febbraio 2019
Un'avventura
14 febbraio 2019