Se amate la musica classica arriva la serie che fa per voi, stiamo parlando di Mozart in The Jungle ordinata da Amazon Studios e ispirata al best seller autobiografico di Blair Tindall Mozart in the Jungle: Sex, Drugs, and Classical Music. Ideatori della serie sono  Roman Coppola, Jason SchwartzmanAlex Timbers mentre il pilot è stato diretto da Paul Weitz. La storia è incentrata sulle vicende della celeberrima Filarmonica di New York. Dopo anni di ininterrotta carriera il direttore d’orchestra Thomas viene sostituito dal giovane e talentuoso Rodrigo, un musicista di enorme bravura, l’idea del cambio è venuta al direttore artistico Gloria, che vede in Rodrigo un mezzo per aumentare la popolarità della musica classica e della filarmonica stessa. All’interno dell’orchestra ruotano le vite dei musicisti come Cynthia, una spregiudicata violoncellista e la new entry Hailey oboista timida ma determinata.

mozart-in-the-jungle-poster
Il Cast di Mozart in The Jungle

Mozart in The Jungle è stata una bella scoperta, scritta magnificamente è con personaggi delineati capaci di affascinare al primo sguardo, una regia ben studiata che ricorda per certi versi le atmosfere di Sex and the City, dove il sesso è una componente fondamentale ma mentre nella comedy della Hbo la città di New York la fa da padrone nella storia della filarmonica il luogo è poco importante perchè filo conduttore della serie sono Mozart, Beethoven, Verdi che si inseriscono perfettamente con le loro sinfonie nelle vite dei protagonisti riuscendo a dare un’aggiunta maggiore ha un prodotto che di per se già funziona.

Malcolm McDoweel Bernadette Peters and Gael Garcia Bernal i.jpg
Una scena del pilot

Ad arricchire ulteriormente Mozart in the Jungle troviamo un cast che comprende una serie di attori di altro livello: Malcom McDowell (In Good Company) è Thomas ex direttore d’orchestra, Bernadette Peters (Ugly Betty) nel ruolo di Gloria direttore artistico della filarmonica, Suffron Burrows (Agents of S.H.I.E.L.D.) da il volto a Cynthia e Lola Kirke è Hailey a completare il quadro troviamo il talentuoso attore messicano Gael Garcìa Bernal visto in successi come L’Arte del Sogno e Babel che interpreta il giovane direttore Rodrigo, musicista eccezionale ed affascinante che ha il compito di salvare la filarmonica.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto