Ha debuttato il 25 settembre negli States raccogliendo ottimi ascolti, ora è pronta ad arrivare in Italia nel 2015 ( data non pervenuta) e fare incetta di telespettatori anche nel bel paese, sto parlando di How To Get Away With Murder, nuova serie targata Shonda Rhimes che ha come protagonista Viola Davis. Scritta dalla stessa Rhimes e dal fedele Peter Nowalk la storia si svolge tra la Law School e i tribunali di Filadelfia. La serie segue la vita professionale e privata della carismatica Annalise Keating, stimata avvocato e preziosa docente di Diritto Penale presso una prestigiosa Università di Filadelfia, la fittizia “Middleton University“. Con la collaborazione dei “Keating Five”, ovvero i 5 studenti scelti per assisterla nei casi giudiziari, e ai suoi associati Bonnie e Frank, Annalise si troverà a dover affrontare vari processi e, soprattutto, il caso di omicidio di una studentessa, che legherà lei, il suo amante e tutti gli altri all’incombente morte del marito Sam.

HTGAWM2
IL cast durante le riprese

La trama non brilla certo per originalità ma la scrittura intrigante della Rhimes la rende un vero e proprio guilty pleasure a cui i fan di Scandal e Grey’s Anatomy non potranno certo rinunciare. Il personaggio della Davis è un vero e proprio mastino che irrompe sulla scena senza convenevoli e dimostrando subito di essere una vera bad-ass, giacca di pelle e sguardo da dura che ipnotizza e affascina gli stessi studenti che cercano di accaparrarsi un posto come assistenti della Keating in tribunale perché, nonostante i metodi poco legali, tutti vorrebbero essere lei. Oltre ai casi giudiziari, la storyline si intreccia ad un omicidio di una studentessa che sembra legare la prof. ai suoi studenti e al marito Sam; una trama che di lineare ha ben poco ma capace di incollare alla poltrona grazie anche a dei flashforward che ci racconteranno un omicidio che crea più domande che risposte, insomma a nostro avviso Shonda ha fatto l’ennesimo colpaccio che siamo certi piacerà ai fan della Rhimes e non solo.

HTGAWM6
Viola Davis in una scena

Come al solito azzeccata la scelta del cast che vede oltre alla due volte nomination all’Oscar Viola Davis un gruppo di attori che sembra sapere il fatto loro: Alfred Enoch è Wes Gibbons ragazzo timido ma determinato che rientra nella classe di Annalise grazie ad un ripescaggio, Jack Felahee da il suo volto a Connor Walsh spregiudicato studente gay che non si fa problemi ad usare il sesso per raggiungere il suo fine, Aja Naomi King nel ruolo di Michaela Pratt ragazza ambiziosa ligia alle regole e alla sua devozione per la Keating, Karla Souza è Laurel Castillo timida studentessa che dimostra una forza non indifferente, a completare il cast ci sono anche Charlie Weber e Liza Well nei ruoli, rispettivamente di Frank e Bonnie assistenti dell’ufficio legale di Annalise.

Preparatevi perchè il 2015 sarà all’insegna di Annalise Keating e del suo rinomato sistema di difesa chiamato How To Get Away With Murder.