Una vita da Dug: recensione della serie di cortometraggi Disney-Pixar

La recensione di Una vita da Dug, la serie di cortometraggi disponibile su Disney + con protagonista l'adorabile cane parlante di Up.

Vi ricordate l’adorabile golden retriever che nell’indimenticabile film d’animazione Disney-Pixar Up (2009) ha aiutato il signor Carl Fredricksen e il suo fedele e petulante braccio destro Russell a portare a termine l’impresa epica di approdare a bordo della sua casetta, alimentata da palloncini, presso le Cascate Paradiso? In quella meravigliosa avventura ad altissimo tasso di amore e malinconia, l’arzillo vecchietto cercava di non arrendersi agli inevitabili cambiamenti che il tempo trascorso dalla morte dell’adorata moglie Ellie era destinato a portare, fuggendo insieme al loro nido d’amore – reso volante da una moltitudine di palloncini colorati –  presso quella meta tanto agognata e mai raggiunta con la sua sposa.

Ad accoglierlo su quella terra esotica, un simpatico e imbranatissimo uccello colorato battezzato da Russell come Kevin (che poi, ops, si rivela femmina) e un branco di cani parlanti (grazie a uno speciale collare) e malintenzionati, Alfa, Beta e Gamma, al servizio dello spietato Charles Muntz, motivato a catturare il rarissimo e poco intelligente uccello. Fuori dal gruppo, il buonissimo Dug, la cui indole gli impedisce di essere accettato dagli altri cani, che si ritrova così a sostenere l’impresa di Carl e Russell di proteggere Kevin.

Una vita da Dug: cosa succede dopo Up?

Una vita da Dug, Cinematographe.it

La serie di cortometraggi dal titolo Una vita da Dug, disponibili sulla piattaforma streaming  Disney +, è uno spin-off che racconta gli eventi che seguono il film, quando Carl ritorna nella sua cittadina accompagnato dall’adorabile cane. Qui mette su casa insieme a lui, voltando finalmente pagina e dedicandosi a una nuova stagione della sua vita, con Ellie sempre nel cuore, ma nuovamente pronto a elargire amore al suo amico a quattro zampe. A fargli visita di tanto in tanto, l’immancabile Russell, che diviene compagno di marachelle di Dug.

Gli episodi della serie Disney + esaminano le varie (dis)avventure del cane parlante, dotato di scarsa intelligenza ma di un gran cuore che lo aiuta ad affrontare le piccole sfide quotidiane di cane domestico con un occhio di riguardo verso chi è meno fortunato o avvantaggiato di lui: un famigerato scoiattolo, gli uccellini che popolano il giardino, un branco di cuccioli estremamente vivaci e un odore sconosciuto. C’è poi la paura dei fuochi d’artificio e l’esperimento di Russell di far parlare anche gli altri animali del luogo, grazie alla stessa tecnica del collare messa a punto in Up da Charles Muntz… con tutte le conseguenze del caso! Il risultato è un prodotto leggero e divertente, adatto soprattutto ai più piccoli, che riesce ad esplorare le caratteristiche del mondo animale che ci circonda sottolineando le insidie della vita in “libertà”, rispetto a quella forse meno avventurosa ma molto più comoda e rassicurante del neo cane domestico Dug.

A coronare il tutto, i dialoghi tra Dug e Carl, pieni d’amore e rispetto reciproco, che avvolgono lo spettatore in un clima di ritrovata serenità dopo i rocamboleschi eventi di Up. Il signor Fredricksen è ora finalmente in pace, non ha più bisogno di aiuto per camminare e scendere le scale, e vive la sua terza età in compagnia dei suoi ex compagni d’avventura.

Un piccolo e rassicurante inno alla speranza e alla vita che si rinnova

Una vita da Dug, Cinematographe.it

Una vita da Dug è un piccolo e delicato inno alla speranza, alla vita che si rinnova e che può sempre riservare nuove sorprese, basta non chiudere la porta all’amore e alla felicità.

La serie è disponibile, con i suoi 5 episodi, dall’1 settembre su Disney +; è stata ideata, diretta e prodotta da Bob Peterson (che compare anche in veste di doppiatore di Dug) e il produttore esecutivo è Pete Docter. Le musiche di Andrea Datzman e Curtis Green riprendono il tema di Up, di Michael Giacchino.

Regia - 3
Sceneggiatura - 3
Fotografia - 4
Sonoro - 4
Emozione - 3

3.4

Articoli correlati