Élite: Storie Brevi – recensione dei nuovi episodi della miniserie Netflix

I protagonisti della serie di successo Elite tornano sullo schermo con le avventure dei personaggi più amati!

Élite: Storie brevi – approfondimento della fortunata serie televisiva Élite ideata da Carlos Montero e Dario Madrona – torna su Netflix con 3 importanti appuntamenti: 3 storie a puntate incentrate sui protagonisti della serie madre. Il primo, in streaming dal 15 dicembre su Netflix, è solo il primo di altri attesi corti: gli altri saranno disponibili il 20 e il 23 dicembre. Ogni puntata, così come le precedenti quattro, affronta le vicende di una storia in particolare, mettendo i riflettori su uno o più personaggi, una o più storie della serie principale. Il primo corto, in particolare, focalizza la propria attenzione sulla vicenda amorosa tra Cayetana, Philippe e Felipe. Chi è Felipe? Felipe è il nuovo stratagemma narrativo dei creatori della serie per mettere zizzania e creare un po’ di pepe per questa trilogia natalizie di Élite. Ma dove eravamo rimasti?

Élite: Cayetana e Philppe, dove eravamo rimasti?

Di coppie tormentate, lo sappiamo, è pieno il mondo delle serie Tv, ma Élite riesce a conferire un nuovo significato alla parola “tormento”. Il teenage drama è proteso ed incentrato sui piccoli, giganteschi drammi adolescenziali, ma amando la sua narrativa di classe, proiettando tutto in un mondo parallelo cui hanno accesso solo questi protagonisti bellissimi, eleganti, esagerati. E come le passioni dei nobili che sono state tramandate nei secoli, anche l’elite di questa serie si getta in grandi passioni, fuochi epici al sapore di melodramma. Ma lo fa, grazie all’interpretazione di Georgina Amorós ( Cayetana), in modo al contempo surreale, esorbitante ma anche emozionante, reale, trascinante. La regia segue – accompagnata da una colonna sonora che varia dal rap al pop, rispecchiando la gioventù ricca e ribelle del liceo privato Las Encinas – le vicende intricate e la focosa intesa tra Cayetana ed il principino Philippe, tanto affascinante quanto tormentato ed inaffidabile.

All’equazione, già complicata di suo, si aggiunge il bel Felipe, nuovo amico di Cayetana e suo confidente. Il triangolo amoroso è perfettamente inquadrato, i personaggi sono come sempre convincenti e appassionanti nel loro affannarsi dietro a questioni tanto futili quanto necessarie a rappresentare il dramma senza apparente uscita dell’adolescenza. La formula dietro Élite e l’intera sua creazione è miscelata e scolpita in un equilibrio perfetto tra THE O.C. e Skins.                                                                                                     

Il focus dei prossimi episodi: atmosfera natalizia, amore e party sfrenati

Gli altri episodi in uscita su Netflix il 20 ed il 23 dicembre – ogni storia è composta da 3 corti ciascuna – abbracciano le vicende di Omar e Samuel ed una solo su Patrick.  Omar e Samuel rappresentano la faccia più “vera” dell’universo di Élite: devono trovare il modo di sbarcare il lunario, pagare le bollette e danno un aspetto tridimensionale alla serie. Quest’anno, per riuscire a guadagnare un po’ di soldi, dovranno inventarsi un espediente davvero particolare. L’aspetto trasgressivo e hot della serie è messo in luce, provando la sua audacia e la sua innovazione visiva. Il punto focale di Élite è avere stile ma non avere freni, mai.

Uno sguardo introspettivo, invece, viene offerto dall’ultimo episodio: le 3 puntante brevi saranno focalizzate sull’avventura di Patrick. Patrick, volendo fuggire da tutto e da tutti, soprattutto alla sua storia con Ander o al passato turbolento con Omar, decide di lanciarsi in un viaggio in montagna, perso nella natura. Ma il party hard, una delle caratteristiche per cui sia Patrick che Élite sono conosciuti, ha la meglio sulle vacanze solitarie del giovane. Riproponendo gli sfrenati e opulenti party delle passate stagioni, anche questa parentesi firmata Las Encinas farà sognare in grande il pubblico: preparatevi per vacanze natalizie molto hot!

Regia - 3
Sceneggiatura - 3
Fotografia - 3
Recitazione - 4
Sonoro - 3
Emozione - 3

3.2

Tags: Netflix

Articoli correlati