Wonder Woman: l’attrice Gal Gadot rivela la prima foto del pancione

Gal Gadot incinta per la terza volta

Da leggere

Schumacher: recensione del documentario Netflix sul leggendario pilota di Formula 1

Uno spirito solitario che viene alimentato dai motori che ha sempre inseguito, una personalità contenuta che si esprime attraverso...

Black Widow: Jamie Lee Curtis si schiera dalla parte di Scarlett Johansson

Jamie Lee Curtis ha espresso il suo supporto a Scarlett Johansson rispetto all'azione legale che quest'ultima a intestato a...

The Night House – La Casa Oscura: recensione del sorprendente film horror con Rebecca Hall

The Night House - La Casa Oscura, distribuito dalla Fox Searchlight Pictures e in uscita nelle sale italiane dal...

La maternità sembra donare molto all’attrice protagonista dei film di Wonder Woman, Gal Gadot

Proprio il mese scorso, Gal Gadot ha annunciato sui suoi social media che aspetta il suo terzo figlio con il marito Yaron Varsano. I due si sono sposati nel 2008 e hanno già fatto due figlie insieme, una nata nel 2011 e un’altra nata nel 2017. Ma mandiamo “avanti veloce” di alcune settimane e vediamo che la star di Wonder Woman ha condiviso la sua prima foto con il pancione proprio su Instagram, mentre leggeva una sceneggiatura a bordo piscina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gal Gadot (@gal_gadot)

La didascalia scritta dall’attrice non lascia dubbi: “Lavorando…su due grandi progetti“. Sfortunatamente per i fan di Wonder Woman, non è chiaro quale script la Gadot stia leggendo, esattamente. Poco dopo il debutto di Wonder Woman 1984 su HBO Max lo scorso dicembre, la Warner Bros. ha avviato lo sviluppo del terzo film, e potrebbe essere possibile che la sceneggiatura sia per quello – o forse è per uno qualsiasi degli innumerevoli progetti in cui l’attrice si trova coinvolta al momento. Il terzo lungometraggio di Wonder Woman sarà, secondo la Gadot stessa, ambientato ai giorni nostri e conterrà una storia della regista di Wonder Woman Patty Jenkins, insieme a Geoff Johns. Secondo l’attrice, non avrebbe senso andare indietro negli anni Sessanta o addirittura Quaranta perché il passato è già stato ben vagliato. Ora è il momento di guardare davanti a sé, a ciò che accade nel presente.

La stessa regista, Patty Jenkins, aveva raccontato come le fosse venuta un’idea per il terzo capitolo di Wonder Woman e che ne avesse subito parlato con Geoff Johns. Da lì è nato il germe della trama del terzo capitolo della serie tv film e ne sembrano davvero entusiasti.

Potresti leggere anche Wonder Woman: la somiglianza fra questa sexy cosplayer e Gal Gadot è semplicemente scioccante!

Ultime notizie

Schumacher: recensione del documentario Netflix sul leggendario pilota di Formula 1

Uno spirito solitario che viene alimentato dai motori che ha sempre inseguito, una personalità contenuta che si esprime attraverso...

Articoli correlati