Wonder Woman sarà il terzo film di maggior incassi della Warner Brothers

Il film, uscito nelle sale italiane l’1 giugno, ha incassato che ha incassato 368,5 milioni di dollari al box office.

Wonder Woman, il film con Gal Gadot diretto da Patty Jenkins, sembra essere sulla buona strada per diventare il terzo film di maggiori incassi nella storia della Warner Brothers. Secondo THRWonder Woman supererà al box office l’ottavo film della saga di Harry Potter prendendo così il suo posto sul podio dei più grandi successi della Warner Bros. in Nord America.

I primi due posti sono ora occupati dai due film di Christopher Nolan The Dark Knight ($533.3 milioni) e The Dark Knight Rises ($448.1 milioni). Non solo il film è un grande successo al box office, ma è riuscito a conquistare il cuore di milioni di fan del mondo della DC Comics.

Inoltre Wonder Woman è anche il film DC che ha incassato di più rispetto agli altri film di super eroi, come L’uomo d’acciaio e Batman v Superman di Zack Snyder e Suicide Squad diretto da David Ayer.

Il film, uscito nelle sale italiane l’1 giugno, ha incassato che ha incassato 368,5 milioni di dollari al box office e notizie sul sequel si avranno prossimamente al Comic-Con.

La trama di Wonder Woman:

Prima ancora d’essere Wonder Woman, lei era Diana, principessa delle Amazzoni, cresciuta su un’isola paradisiaca al riparo dal mondo esterno e allenatasi per diventare una guerriera invincibile. L’arrivo di un pilota americano, schiantatosi sulle coste e il suo racconto riguardo al violento conflitto che si sta scatenando oltre quei confini, inducono Diana a lasciare la propria casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo al fianco degli esseri umani in una guerra che porrà fine a tutte le guerre, lei scoprirà i suoi poteri e… il suo vero destino.

Articoli correlati