Wonder Woman: DC festeggia gli 80 anni dell’eroina con un evento mondiale

L'evento si intitola Believe in Wonder e culminerà il 21 ottobre prossimo con il Wonder Woman Day.

Da leggere

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Masters of the Universe: Revelation – nel trailer della Parte 2 la battaglia tra bene e male si fa monumentale!

Masters of the Universe: Revelation ha debuttato su Netflix il 23 luglio 2021 Masters of the Universe: Revelation ha riportato...

Hawkeye: Jeremy Renner ha spiegato la connessione tra la serie e i fumetti

Hawkeye è ispirata principalmente alla run fumettistica sul personaggio di Matt Fraction e David Aja Hawkeye è la nuova serie...

Block title

Al via la campagna Believe in Wonder per festeggiare gli 80 anni di Wonder Woman

DC, Warner Bros. Global Brands and Experiences e WarnerMedia celebrano, con un evento mondiale, gli 80 anni di Wonder Woman, in occasione della Giornata Internazionale della Donna. Con Believe in Wonder (QUI tutte le informazioni) la celebrazione dell’80° anniversario vuole sottolineare il messaggio di speranza ed emancipazione dell’eroina di casa DC con contenuti originali, fumetti commemorativi, libri e collezioni ed esperienze globali. Questa campagna, che si estenderà per vari mesi, culminerà con la celebrazione mondiale del Wonder Woman Day il 21 ottobre. I fan possono partecipare all’iniziativa sui social media utilizzando gli hashtag #WonderWoman80 e #BelieveInWonder.

Wonder Woman: le origini e la storia dell’eroina Amazzone

wonder woman 1984 - cineamtographe.it

Creata da William Moulton Marston – psicologo pioniere nel campo del rilevamento della menzogna – Wonder Woman è stata concepita come un nuovo tipo di supereroe, che usa saggezza e compassione per trionfare sul male. Nata e cresciuta a Themyscira, Diana è la figlia immortale della regina amazzonica Ippolita. Dopo essersi allenata per diventare una guerriera, sceglie di lasciare la sua casa sull’isola paradisiaca per unirsi al mondo dei mortali, dove diventa una paladina di giustizia e uguaglianza. Con la sua super forza e il Lazo della Verità, Wonder Woman è l’unico personaggio femminile dei fumetti ad avere le proprie storie pubblicate ininterrottamente negli ultimi tre quarti di secolo.

La supereroina è apparsa per la prima volta in All Star Comics n. 8 il 21 ottobre 1941, in un momento in cui i supereroi al femminile erano rari. Apprezzata fin da subito, meno di un anno dopo divenne l’headliner del suo titolo autonomo. Le generazioni successive hanno conosciuto la principessa delle Amazzoni tramite le sue serie televisive di successo degli anni ’70, ed in vari ruoli in programmi e film d’animazione. Il film campione d’incassi del 2017, diretto da Patty Jenkins e interpretato da Gal Gadot, l’ha consacrata a simbolo.

Leggi anche – Wonder Woman 1984 arriva in Home Video. Aperto il pre-order!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Articoli correlati