West Side Story – le prime reazioni: “Spettacolare. Spielberg ai massimi livelli”

West Side Story arriverà nelle sale italiane il 23 dicembre.

West Side Story – adattamento dell’omonimo musical diretto da Steven Spielberg – arriverà nelle sale italiane il prossimo 23 dicembre. La pellicola prodotta da 20th Century Fox è stata però già presentata alla stampa americana nel corso della premiere di ieri sera – 29 novembre – a Los Angeles. L’opera è stata accolta in maniera molto positiva. In particolare sono state apprezzate la regia di Steven Spielberg e l‘interpretazione di Rachel Zegler nei panni di Maria, al suo debutto cinematografico. Del resto il film era stato elogiato anche dal compianto Stephen Sondheim, autore dei testi del musical originale: “È davvero fantastico. Andate tutti a vederlo, vi divertirete. E per quelli di voi che conoscono lo show, ci saranno delle vere sorprese”. Secondo il compositore, i meriti maggiori vanno a Tony Kushner – già nominato agli Oscar per gli adattamenti di Munich e Lincoln: “Ha fatto cose davvero fantasiose e sorprendenti con il modo in cui le canzoni sono usate nella storia, e l’intera produzione ha una vera brillantezza e una vera energia. È davvero di prima qualità. I musical cinematografici sono difficili da fare ma questo Spielberg e Kushner lo hanno davvero azzeccato.”

Brent Lang, redattore di Variety, ha espresso qualche critica in merito alla performance di Ansel Egort ma è rimasto entusiasta dalla visione del film, il quale probabilmente sarà uno dei frontrunner ai prossimi Oscar.

Il critico cinematografico Robert Daniels ha invece manifestato il suo stupore per l’aver apprezzato il film ed ha espresso un parere positivo soprattutto per alcune performance attoriali.


Alle loro reazioni si sono unite quelle di moltissimi altri colleghi, tutte concordi nel sottolineare la bellezza e il modo in cui Spielberg e Kushner hanno deciso di adattare la storia. West Side Story di Spielberg è il secondo adattamento cinematografico del musical – il primo, del 1961 si aggiudicò ben 10 Oscar . Nel cast, oltre ai protagonisti Ansel Egort e Rachel Zegler, Ariana DeBose, David Alvarez e Rita Moreno – Anita nella prima pellicola, ruolo per il quale vinse il premio come miglior attrice protagonista.

Articoli correlati