Viola come il mare: la nuova serie Lux Vide vedrà Can Yaman e Francesca Chillemi come protagonisti

Le riprese di Sandokan, sempre della stessa casa di produzione, cominceranno invece a febbraio 2022

Da leggere

The Fabelmans: svelata la data d’uscita del nuovo film di Steven Spielberg

The Fabelmans di Steven Spielberg è l'atteso racconto semi-autobiografico sulla sua infanzia L'atteso prossimo film di Steven Spielberg, The Fabelmans,...

Rebel Wilson e la triste rivelazione: “Il mio team non voleva farmi perdere peso”

Rebel Wilson rivela che il suo tram di lavoro ha cercato di impedirle di perdere peso: "Guadagnavo milioni come...

Outer Banks 3 è ufficiale! Netflix rinnova la serie e conferma il cast

Netflix ha deciso di dare una terza possibilità a Outer Banks, una delle sue serie originali più viste Netflix ha...

Block title

Viola come il mare inizierà la produzione a breve

Viola come il mare, come riportato in un recente comunicato stampa, è la nuova fiction targata Lux Vide (Don Matteo, Un passo dal cielo), uno dei colossi italiani della produzione televisiva, che vedrà come protagonisti Francesca Chillemi (Che Dio ci aiuti, Un medico in famiglia) e Can Yaman (Daydreamer – Le ali del sogno, Mr. Wrong – Lezioni d’amore), sex symbol turco diventato una vera e propria icona per il nostro paese e che è stato coinvolto in altri progetti nostrani, come la recente pubblicità della De Cecco.

SandokanViola come il mare, prodotta da Luca e Matilde Bernabei in collaborazione con RTI, è un light crime che mischia diversi generi come la commedia e il crime ed è ispirato al romanzo Conosci l’estate? che è edito da Sellerio. Le riprese della fiction cominceranno a fine settembre 2021, tra Roma e Palermo. Non sappiamo ancora che ruoli interpreteranno gli attori sopracitati, ma non appena avremo informazioni in merito ve le riporteremo. Le notizie, però, non finiscono qui visto che lo stesso comunicato stampa ha anche rivelato quando comincerà la produzione di Sandokan, revival televisivo  di Lux Vide sempre con Can Yaman e Luca Argentero, rispettivamente nei panni di Sandokan stesso e Yanez.

Nonostante le riprese dell’opera dovevano cominciare quest’anno, ci sono stati dei rallentamenti che hanno portato al rinvio al prossimo anno. Che c’entrino le diatribe tra Argentero e Yaman che sembrano esserci state in questi giorni? Al di là di questo, Sandokan ha tutte le carte in regola per portare nuovamente sulla cresta dell’onda il franchise, con un punto di vista femminile e una storia rinnovata dall’inizio alla fine. Onestamente non vediamo l’ora di scoprire di più in merito ad entrambe le produzioni.

Leggi anche – Can Yaman e Diletta Leotta: un’inequivocabile foto conferma il matrimonio imminente

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

The Fabelmans: svelata la data d’uscita del nuovo film di Steven Spielberg

The Fabelmans di Steven Spielberg è l'atteso racconto semi-autobiografico sulla sua infanzia L'atteso prossimo film di Steven Spielberg, The Fabelmans,...

Articoli correlati