Vin Diesel citato in giudizio per il sequel di xXx

Vin Diesel, che al momento si trova indaffarato con la produzione di Fast and Furious 8, è stato coinvolto in una disputa legale per via del progetto del sequel di xXx. Secondo The Wrap, George Zakk, un produttore che avrebbe collaborato con l’attore, avrebbe mosso causa contro quest’ultimo, dal momento che deve circa 275 mila dollari. Oltre a questo, Zakk avrebbe affermato anche che il sequel è stato prodotto mentre egli non faceva più parte della compagnia ma nonostante ciò ha comunque preso parte alla realizzazione del progetto. Nonostante la situazione non sia delle migliore, Diesel non ha espresso alcun commento riguardo alla querela.

Come andrà a finire questa vicenda di Vin Diesel?

Tags: Vin Diesel

Articoli correlati