L’avete riconosciuto? È il sosia di un noto presidente americano, è noto per aver imbracciato un fucile ma sa anche far ridere

Sulla somiglianza con l'ex inquilino della Casa Bianca ci ha pure costruito una parodia.

Da leggere

Aquaman 2: la produzione è terminata per un attore del cast

Aquaman 2 dovrebbe arrivare nelle sale il 16 dicembre 2022 Aquaman 2 (Aquaman and the Lost Kingdom) è il nuovo...

Matrix 4: in una foto esclusiva Neo è impegnato in un arduo combattimento!

Matrix 4 è vicino all'arrivo nelle sale di tutto il mondo Matrix 4 (in originale Matrix Resurrections) è il quarto...

Renfield: il Conte Dracula ha finalmente un volto!

Renfield è attualmente in pre-produzione Renfield è il nuovo progetto horror diretto da Chris McKay (La guerra di domani, The...

Block title

Attore ma anche valente comico, ricorda in maniera impressionante un ex inquilino della Casa Bianca, tanto da aver scaturito l’ironia del pubblico a riguardo. Ed egli stesso, con grande intelligenza, ha saputo trarne vantaggio in ottica professionale. Noto per aver garantito il proprio apporto nei lungometraggi E Johnny prese il fucile, L’ultimo spettacolo (entrambi del 1971) e Blue Sky (1994), Timothy Bottoms ha avuto il merito di superare brillantemente qualunque tipo gli sia stata proposta. Un tuttofare, nel vero senso della parola, di cui vi raccontiamo le fasi salienti della carriera.

Timothy Bottoms: il “gemello segreto” di George W. Bush!

Bottoms Timothy

Nato a Santa Barbara il 30 agosto 1951, è il fratello maggiore degli attori Ben, Joseph e Sam (il soldato “surfer” Lance B. Johnson in Apocalypse Now). Celebre per la sua somiglianza con l’ex presidente degli Stati Uniti d’America George W. Bush, Timothy Bottoms fu il protagonista della serie tv That’s My Bush, girata nel 2001.

Inoltre, ha incarnato l’illustre figura politica nel telefilm DC 9/11: Time of Crisis (2004) e in The Crocodile Hunter: Collision Course (2002). Giusto per chiudere il cerchio, la sua parodia di Bush è finita pure nel videoclip Work it out dei Jurassic 5 (2006).

Timothy Bottoms recita in Paradise

Oltre ai lungometraggi di cui abbiamo parlato in apertura, Timothy Bottoms è ricordato per il contributo prestato in Texasville di Peter Bogdanovich (che lo aveva già diretto ne L’ultimo spettacolo), E l’alba si macchiò di rosso, Rollercoaster – Il grande brivido, Caccia aperta ed Elephant. Ha, poi, recitato una piccola parte ne La ragazza della porta accanto e, in veste di guest star, è apparso in una puntata di Grey’s Anatomy, senza poi dimenticare il ruolo ricoperto ne Il richiamo della foresta 3D.

Leggi anche Lo avete mai visto William Friedkin da ragazzo? Il suo primo film è un musical romantico ma la sua spaventosa carriera gli ha conferito l’appellativo di regista del male

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Aquaman 2: la produzione è terminata per un attore del cast

Aquaman 2 dovrebbe arrivare nelle sale il 16 dicembre 2022 Aquaman 2 (Aquaman and the Lost Kingdom) è il nuovo...

Articoli correlati