Thor: Love and Thunder e le reaction al trailer con Natalie Portman. Fan impazziti per Mighty Thor

Arrivano i primi commenti al trailer di Thor: Love and Thunder e, da quello che leggiamo, i fan sono davvero entusiasti di vedere in azione Natalie Portman nei panni di Jane Foster/ Mighty Thor.

Il 18 aprile è stato finalmente svelato il primo teaser trailer di Thor: Love an Thunder, attesa quarta pellicola della saga MCU su Il Dio del Tuono la cui uscita è prevista per l’8 luglio 2022 negli Stati Uniti. Due minuti circa ricchi di azione, avventura e momenti comici, i quali hanno confermato alcuni rumor, primo fra tutti il ritorno dei Guardiani della Galassia. Il momento più apprezzato dai fan, però, è stata la sequenza finale, che mostra per la prima volta Jane Foster (Natalie Portman) nei panni di Mighty Thor. Da quando il teaser è stato diffuso i social sono infatti stati inondati da commenti di apprezzamento per il ritorno di Jane, finalmente in grado di maneggiare e sollevare il martello del suo ex fidanzato, il Mjolnir.

La pace interiore che Thor stava ricercando dopo i tragici eventi di Avengers: Endgame sarà quindi interrotta non solo dall’arrivo del villain Gorr – assente nel trailer – ma anche dall’improvvisa apparizione di Jane in una veste decisamente diversa. Mighty Thor è quindi pronta a schierarsi al fianco di Thor, Korg (Taika Waititi) e King Valkyrie (Tessa Thompson) in un’ epica battaglia. Una scelta attesa e sperata dai fan, i quali hanno commentato l’arrivo dell’eroina mettendo soprattutto in evidenza la somiglianza con l’alter ego cartaceo e l’importanza di avere un personaggio femminile di questo calibro nel MCU.

Natalie Portman ha vestito i panni di Jane Foster in Thor (2011) e nel sequel Thor: The Dark World (2013) per poi prendersi una pausa conclusasi con il ritorno in Avengers: Endgame. Secondo l’attrice il ritorno di Foster come Mighty Thor è ispirato ai fumetti di Jason Aaron. In quella storia Jane, malata di cancro, viene considerata “degna” di possedere i poteri di Thor nel momento in cui l’Asgardiano diventa l’indegno “Odinson”. Una scelta, a giudicare dalle reazioni, decisamente vincente.

Thor: Love and Thunder e le prime reazioni al teaser trailer del film Marvel

Articoli correlati