The United States of America VS Billie Holiday arriverà anche in Italia

Il film The United States of America VS Billie Holiday arriverà nei cinema italiani.

Da leggere

Gucci: Adam Driver a Roma per le riprese del film di Ridley Scott [FOTO]

Vediamo le foto che ritraggono Adam Drive per le strade di Roma, dove si trova per le riprese di...

Don’t Worry Darling: la prima foto del film con Florence Pugh ed Harry Styles

Florence Pugh si mostra nella prima foto di Don't Worry Darling, il film di Olivia Wilde che la vedrà...

L’avete riconosciuto? Grazie a una serie tv ha conquistato il cuore di orde di ragazzine e ci ha detto addio con un film di...

È stato uno degli attori più celebri del piccolo schermo negli anni novanta grazie ad un celebre teen drama....

The United States of America VS Billie Holiday arriverà in Italia grazie a BiM Distribuzione! Ecco il trailer

Andra Day, cantautrice americana, per questa sua interpretazione di Billie Holiday ha ricevuto una nomination ai Golden Globe come Migliore attrice protagonista in un film drammatico e presto, grazie a BiM Distribuzione, potremo vedere anche noi il tanto atteso film The United States of America VS. Billie Holiday. Diretto dal regista premio Oscar Lee Daniels (The Butler), scritto dal premio Pulitzer Suzan-Lori Parks e interpretato da Andra Day e Trevante Rhodes (Moonlight), il film si è aggiudicato anche la nomination per la Miglior canzone Tigress and tweed, interpretata proprio da Andra Day. Il 19 febbraio è stata pubblicata la colonna sonora del film, distribuita da Warner Records.

The United States of America VS. Billie Holiday arriverà in Italia al cinema grazie a BiM Distribuzione. Al momento non abbiamo ulteriori informazioni.

La sinossi ufficiale del film ci dice che: “Negli anni Quaranta l’icona della musica jazz Billie Holiday collezionava successi in tutto il mondo, mentre il governo federale statunitense decideva di trasformare la Holiday nel capro espiatorio di una dura battaglia contro la droga prendendo di mira la sua fragile e complicata vita. Il fine ultimo delle azioni intraprese contro la cantante non era però legato alla droga, ma a impedirle di eseguire la sua straziante ballata Strange fruit, grido di denuncia contro i linciaggi del governo degli U.S.A. e contributo essenziale per il movimento per i diritti civili”.

Ultime notizie

Gucci: Adam Driver a Roma per le riprese del film di Ridley Scott [FOTO]

Vediamo le foto che ritraggono Adam Drive per le strade di Roma, dove si trova per le riprese di...

Articoli correlati