The New Mutants: il regista smentisce i rumours di riprese aggiuntive

Il regista di The New Mutants, Josh Boone, smentisce categoricamente che delle riprese aggiuntive siano la vera causa del ritardo dell'uscita del film.

Il regista di New Mutants fa finalmente chiarezza sui rumours che suggerivano che alcune riprese aggiuntive siano state la vera causa del continuo rinvio dell’uscita nelle sale

Sono passati ormai due anni e mezzo dal rilascio del primo trailer di The New Mutants. Un ritardo dovuto al rivoluzionario acquisto della Disney della 21th Century Fox, ma alcuni rapporti hanno suggerito nei mesi scorsi che ci sarebbero state pesanti riprese aggiuntive, rendendo il fil molto più pauroso e aggiungendo altri personaggi.

The New Mutants; cinematographe.it

The New Mutants: il regista conferma che non ci saranno riprese aggiuntive

Tutto ciò, però, è stato smentito nelle ultime ore dal regista della pellicola, Josh Boone. Intervistato da Enterteinment Weekly, il regista ha confermato che queste presunte riprese aggiuntive non sono mai avvenute. Quindi la versione che vedremo molto presto al cinema è la versione originale.

Tutti hanno detto che abbiamo fatto nuove riprese. Non lo abbiamo mai fatto! E ti dirò questo: se non ci fosse stata la fusione, sono sicuro che avremmo fatto le riprese allo stesso modo. Quando la fusione è stata completata, era impossibile girare nuove scene visto che gli attori erano cresciuti.

Articoli correlati