The Fall Guy: Emily Blunt al fianco di Ryan Gosling nell’adattamento cinematografico della serie degli anni ’80

Le riprese del film inizieranno quest'autunno in Australia.

Come riporta in esclusiva Deadline, Emily Blunt è entrata ufficialmente nel cast di The Fall Guy, adattamento cinematografico di Professione Pericolo, serie televisiva statunitense, diretta da Glen Larson, trasmessa tra il 1981 e il 1986, suddivisa in 5 stagioni per un totale di 112 episodi e trasmessa in Italia da Rai 1. Il film, che vede nel cast anche Ryan Gosling e che sarà diretto dal regista di Deadpool David Leitch, uscirà nelle sale il 1° marzo 2024. Le riprese inizieranno quest’autunno in Australia.

La trama di The Fall Guy e il ruolo di Emily Blunt

The Fall Guy; cinematographe.it

Al momento, non sono stati svelati dettagli sulla trama del film, né il ruolo che andrà a ricoprire Emily Blunt. La serie, sul quale è basato The Fall Guy, narra le avventure di due stuntmen, Colt Seavers e Howie Munson, che svolgono come secondo lavoro i cacciatori di taglie. I due utilizzano le loro capacità fisiche e la conoscenza delle acrobazie (che coinvolgono auto o il suo fuoristrada GMC) per catturare fuggitivi e criminali. Ad affiancarli, la bionda ed energica Jody Banks. È più che probabile che la Blunt possa ricoprire proprio quest’ultimo personaggio. La sceneggiatura del film è stata scritta da Drew Pearce, sceneggiatore Fast & Furious Presents: Hobbs & Shaw. The Fall Guy è una produzione Universal e vede come produttori David Leitch, Kelly McCormick, Ryan Gosling e Guymon Casady. Il vicepresidente esecutivo di Production Matt Reilly supervisionerà il progetto per conto della Universal.

Articoli correlati