The Fabelmans – Steven Spielberg su Michelle Williams: “Ecco perché lavorerei ancora con lei”

Steven Spielberg e la totale ammirazione per Michelle Williams: "Abbiamo avuto un fantastico rapporto di lavoro durante la realizzazione di The Fabelmans".

Steven Spielberg sembra aver perso la testa – professionalmente parlando – per Michelle Williams. Dopo la loro prima collaborazione in The Fabelmans, 34esimo lungometraggio del regista disponibile nelle sale italiane dallo scorso 22 dicembre, i due hanno intenzione di collaborare nuovamente in futuro, stando alle parole dello stesso Spielberg.

The Fabelmans, Steven Spielberg e le dolci parole su Michelle Williams

The Fabelmans; cinematographe.it

Intervistato da ET sul red carpet dei Palm Springs International Film Awards 2023, Steven Spielberg alla domanda “C’è qualcuno con cui vorresti lavorare nuovamente in futuro?” ha risposto senza alcuna esitazione “Lavorerei di nuovo con Michelle. “Abbiamo avuto un fantastico rapporto di lavoro durante la realizzazione di The Fabelmans. È successo tutto molto rapidamente. Tra la fine della stesura della sceneggiatura e l’inizio dei casting è passato pochissimo tempo. Ricordo che quando le ho inviato la sceneggiatura, Michelle l’ha letta in un’ora. Ci siamo visti su Zoom per la prima volta e da lì tutto è iniziato“, ha aggiunto il regista.

Leggi anche La recensione del film

Per chi non lo sapesse, The Fabelmans è ispirato ai primi anni di vita di Spielberg. Al centro della storia, un giovane ragazzo che scopre la sua grande passione per il cinema e la regia, e decide quindi di dirigere filmini in Super 8 con l’aiuto del padre e degli amici. “Il film riflette un po’ delle mie molte esperienze, così come di mia madre e di mio padre. Paul [Dano] e Michelle sono stati straordinari nel riportare quelle esperienze sul grande schermo. È stato un onore poter raccontare la storia“, ha concluso Steven Spielberg.

Articoli correlati