Quanto guadagna Terence Hill? Il patrimonio dell’attore è frutto di una lunghissima e brillante carriera

Terence Hill grazie alla sua popolarità rientra nella top 10 degli attori più pagati nel 2022. Quanto ha guadagnato il celebre attore?

Terence Hill è forse l’attore italiano più amato da tutte le generazioni, dalla X alla Z. Attore dal talento immenso e da una capacità unica di interpretare qualsiasi ruolo, ha conosciuto il sapore del successo già all’età di 12 anni quando, nel 1951 è stato protagonista in Vacanze col gangster, regia Dino Risi. Fecero seguito tanti ruoli da protagonista e pellicole di successo quali Cartagine in fiamme, Giuseppe venduto dai fratelli, Il Gattopardo e La feldmarescialla. Rita fugge… lui corre… egli scappa. Sotto il nome di Terence Hill invece sono arrivati i film intramontabili, quelli che non ci si stanca mai di guardare. Da Dio perdona… io no! a Il mio nome è Thomas, passando per Il mio nome è Nessuno e Don Matteo.

Terence Hill: a quanto ammonta il patrimonio di Trinità

Terence Hill grazie alla sua popolarità, stando a quanto pubblicato da People with money, rientra nella top 10 degli attori più pagati nel 2022 con un fatturato stimato di 58 milioni di dollari. Ma quanto guadagna davvero il celebre attore e protagonista della fiction Don Matteo? Come abbiamo già avuto modo di anticipare, è uno degli attori più pagati al mondo e grazie ai suoi sorprendenti guadagni è considerato anche un po’ di più ricchi. Si parla di 58 milioni di dollari guadagnati soltanto in un anno ovvero dal marzo 2021 a marzo 2022. Il suo patrimonio netto ammonterebbe a 185 milioni di dollari visto che nel corso del tempo l’attore ha fatto anche degli investimenti che si sono rivelati del tutto fortunati. Ma non finisce qui visto che Terence Hill possiede anche dei ristoranti e nello specifico la catena Le pizze di papà Terence a Roma, stessa città dove gioca la sua squadra del cuore: la Magica. In questi anni ha lanciato anche un marchio di vodka, ovvero Pure Wonderhill-Italia e pare che si sia ancora avvicinato al mercato dei profumi e a quello del caffè: TERENCE HILL CAFFÈ disponibile sia in grani che macinato.

Leggi anche Lo chiamavano Trinità torna al cinema! La data d’uscita del film con Bud Spencer e Terence Hill

Articoli correlati