Superman vs the Ku Klux Klan: Adi Shankar produrrà il film

Superman vs the Ku Klux Klan è basato sul saggio di Rick Bowers. Il libro racconta la storia di Stetson Kennedy, che si è infiltrato nel KKK durante la sua rinascita dopo la seconda guerra mondiale.

Da leggere

The Challenge: tornato sulla terra il cast del primo film girato nello spazio

Sono terminati i lavori sulla stazione spaziale internazionale che si è trasformata nel primo set nello spazio per il...

Montgomery Clift e quell’incidente d’auto che compromise per sempre la bellezza e la carriera dell’attore

Ha debuttato a Broadway a soli quindici anni e fin da subito ottenne un grande successo. Per ben dieci...

Squid Game: 8 teorie fan svelano significati incredibili sulla serie Netflix

Squid Game è l'ultimo grande successo targato Netflix. La serie TV coreana è senza dubbio uno dei prodotti più...

Block title

Adi Shankar, il produttore di Castlevania e della prossima serie Devil May Cry, si è unito a Superman vs the Ku Klux Klan come produttore

Il produttore Adi Shankar sta collaborando con PaperChase Films (The Kindergarten Teacher, Skin) e Marc Rosen (Sense 8, The After) sul progetto, un film d’animazione dal curioso titolo: Superman vs the Ku Klux Klan.

“I supereroi operano al di fuori della legge e ci offrono la speranza che qualcuno si alzi e ci protegga quando il governo e le altre istituzioni non possono o non vogliono. Questa storia mostra il potere della mitologia del supereroe e il suo impatto tangibile sul mondo fisico”, ha detto Shankar in una dichiarazione.

“Questa storia sottolinea il potere della gente contro l’allarmante risorgere di alcuni dei capitoli più oscuri del passato del nostro paese. È tanto storico quanto attuale, poiché la nazione sta affrontando ancora una volta queste sfide.” ha affermato Marc Rosen.

Superman vs the Ku Klux Klan è basato sul saggio di Rick Bowers. Il libro racconta la storia di Stetson Kennedy, che si è infiltrato nel KKK durante la sua rinascita dopo la seconda guerra mondiale. Stetson ha poi collaborato con la Anti-Defamation League e con i produttori del programma radiofonico The Adventures of Superman per esporre il KKK attraverso una storia suddivisa in 16 parti con protagonista il Man of Steel.

In un momento in cui le forze dell’ordine e le figure autorevoli stavano chiudendo un occhio sulle attività del KKK, la trasmissione serializzata di Superman, intitolata Clan of the Fiery Cross, ha contribuito a galvanizzare cittadini, artisti e gruppi per i diritti civili per respingere l’odio del gruppo razzista.

Il film è attualmente in fase di sviluppo, presto avremo ulteriori notizie da darvi, continuate a seguirci!

ViaCB

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

The Challenge: tornato sulla terra il cast del primo film girato nello spazio

Sono terminati i lavori sulla stazione spaziale internazionale che si è trasformata nel primo set nello spazio per il...

Articoli correlati