Suicide Squad: Jared Leto sostiene che c’è solo un cattivo più infame di Joker

In una recente intervista, Jared Leto ha detto la sua riguardo l’entità del male che rappresenta il Joker e su dove si colloca nell’ampio universo dei cattivi. “L’unico cattivo che può essere più infame è il diavolo. Il Joker è un’icona, una leggenda, il più cattivo dei cattivi…sapevo che dovevo immergermi in profondità nel personaggio e sperimentare cose che non avevo mai fatto prima “– dichiara l’attore. David Ayer sapeva come l’attore pensava di affrontare il personaggio già prima di iniziare le riprese, infatti, ecco cosa racconta Leto del suo incontro con il regista: “Ci siamo seduti fuori casa sua e abbiamo parlato ed era chiaro che voleva fare qualcosa di veramente diverso. Voleva rompere alcune regole, e questo è molto interessante. Ho avuto la sensazione che per lui la cosa rappresentasse…una missione. Non era solo un film per lui “. Per tornare nel ruolo di un personaggio come Joker, il quale riporta subito alla mente la performance iconica di Heath Ledger, non si può non essere disposti a assumersi qualche rischio e andare all in. Questo è esattamente ciò che Leto sembra aver deciso di fare. Ricordiamo che Suicide Squad sarà nei cinema a partire dal 5 agosto.

Articoli correlati