Stranger Things 4, da dove viene la spada vista nel finale di stagione? David Harbour svela l’arcano mistero!

L'attore David Harbour ha spiegato su Instagram la provenienza della spada misteriosa apparsa nel finale della quarta stagione di Stranger Things.

Il Volume 2 – ovvero gli ultimi due episodi – della quarta stagione di Stranger Things ha riservato sorprese incredibili ai fan, tra cui una davvero inaspettata. Come ben sanno gli amanti della serie targata Netflix, i creatori della serie, ovvero i fratelli Duffer, sono soliti inserire all’interno della narrazione tanti riferimenti alla cultura pop. La citazione che riguarda il combattimento finale con protagonista il personaggio di Hopper – interpretato da David Harbour – ha letteralmente sorpreso e spiazzato tutti quanti!

David Harbour e la spada nel finale di stagione di Stranger Things 4

Stranger Things; cinematographe.it

Attraverso il suo account Instagram ufficiale, l’attore David Harbour ha svelato che la spada utilizzata contro il demogorgone nel finale di stagione di Stranger Things viene da Conan il barbaro, film del 1982 diretto da John Milius con protagonista Arnold Schwarzenegger.

Allerta nerd. L’oggetto di scena alla fine dell’episodio 9 è la spada di Atlantide dei film CONAN. Un adorabile fan ha trovato un fermo immagine di quando è stata presa nell’ep 7 e utilizzata da uno sfortunato detenuto che ha incontrato una morte prematura vicino alle celle al fianco della nostra fossa dei gladiatori. Il vero entusiasmo dietro tutto ciò, tuttavia, è che la spada che l’incredibile reparto di oggetti di scena di ST (rivelatevi ragazzi così posso attribuirvi il metodo) mi ha dato LA SPADA REALE usata nelle riprese di entrambi i film di CONAN. Era pesante come l’inferno, ed era un così grande onore da impugnare. Arnold Schwarzenegger sono pronto ad accettare i tuoi appunti sulla mia tecnica.

Articoli correlati