Steven Spielberg non dirigerà i film Netflix come da accordo

Steven Spielberg probabilmente non dirigerà effettivamente i film per Netflix.

Da leggere

The Witcher: la showrunner replica allo scetticismo riguardo il nuovo progetto

The Witcher torna con la seconda stagione il 17 dicembre 2021 The Witcher è, allo stato attuale, una delle IP...

Licorice Pizza: il poster del film di Anderson esprime nostalgia

Licorice Pizza non ha ancora una data di uscita ufficiale italiana Licorice Pizza è il nuovo film scritto e diretto...

Will Smith ha spiegato come mai ha sempre evitato film sulla schiavitù e perché ha cambiato idea

Will Smith è il protagonista del nuovo film di Antoine Fuqua, Emancipation Will Smith, attore, rapper e produttore cinematografico americano,...

Anche se Amblin Partners ha firmato un enorme accordo con Netflix, pare che Steven Spielberg non dirigerà effettivamente i film per lo streamer

Steven Spielberg non dirigerà film per Netflix attraverso l’accordo firmato di recente dallo streamer con Amblin Partners. Spielberg è uno dei più grandi registi della scena cinematografica, ha creato alcuni dei franchise di maggior successo degli ultimi tempi, come Indiana Jones e Jurassic Park. I film indipendenti di Spielberg sono anche all’altezza di qualsiasi grande regista della storia, tra cui Lo squalo, E.T., Schindler’s List e Salvate il soldato Ryan.

Originariamente fondata nel 1981 da Spielberg e soci, Amblin Entertainment ha continuato a produrre alcuni dei film più popolari di quel decennio tra cui I Goonies, Ritorno al futuro e Chi ha incastrato Roger Rabbit.

Recentemente vi avevamo riferito che Spielberg aveva firmato un enorme accordo con Netflix, e che Amblin Partners avrebbe prodotto più film all’anno per lo streamer. Ulteriori dettagli sull’accordo non erano chiari, anche se è noto che l’accordo è separato dall’attuale accordo della società con la Universal.

Secondo Fast Company, però è improbabile che Spielberg dirigerà effettivamente i film per lo streamer. Le sue fonti affermano che:

L’idea che Amblin invierà i suoi film più prestigiosi, per non parlare di quelli diretti dallo stesso Spielberg, è discutibile.

In altre parole, i progetti che vedranno la regia di Spielberg probabilmente otterranno uscite nelle sale sotto l’accordo di Amblin con la Universal. I progetti cinematografici inviati a Netflix, d’altra parte, saranno probabilmente simili alle serie televisive che ha prodotto nel corso degli anni come Amazing Stories, Tiny Toon Adventures e Taken.

Anche se è improbabile che Amblin invierà progetti diretti da Spielberg a Netflix, ciò non significa che non ci saranno progetti di un certo livello in arrivo. Amblin ha prodotto diversi film di alto profilo, come The Green Book, 1917, e Il processo ai Chicago 7. Netflix sarà comunque il destinatario di alcuni contenuti di prim’ordine come risultato dell’accordo.

Leggi Anche – American Horror Story: il poster mostra un’invasione aliena! [FOTO]

Ultime notizie

The Witcher: la showrunner replica allo scetticismo riguardo il nuovo progetto

The Witcher torna con la seconda stagione il 17 dicembre 2021 The Witcher è, allo stato attuale, una delle IP...

Articoli correlati