Star Wars: Il Risveglio della Forza – Harrison Ford svela Han Solo

Il 16 dicembre, fatidica data in cui Il Risveglio della Forza, attesissimo nuovo capitolo della saga di Star Wars, sarà nei cinema è sempre più vicino. Proprio per questo, EW ha proposto una nuova intervista con la star Harrison Ford, nel corso della quale l’attore ha parlato del personaggio di Han Solo, indiscutibilmente tra i più amati in assoluto dai fan.

Harrison Ford ha rivelato qualcosa in più sul personaggio di Han Solo nel film Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Non si tratta di un abbandono del personaggio Ha detto Ford quando gli è stato chiesto se il suo Han ha perso un po’ dell’insolenza che lo caratterizzava Non aspira alla posizione di Obi “Ben” Kenobi, né io aspiro ad essere una versione new age di Alec Guinness. Il suo sviluppo è consistente, ci sono elementi emozionali che hanno dato vita alla sua crescita”.
Ford prosegue, affermando che l’ Han Solo che vedremo in Il Risveglio della Forza non è poi molto diverso da come lo ricordavamo trent’anni fa. Spendiamo molto tempo, nel film, sul suo fallimento a padroneggiare abilità di base, come la contabilità. C’è ancora parecchia rozzezza rimasta in Han, certe cose non cambiano.

Come era prevedibile, la conversazione si è spostata sull’annunciato spin-off su Han Solo, al momento scritto da Lawrence e Jon Kasdan per essere diretto da Chris Miller e Phil Lord e distribuito a partire dal 25 maggio 2018.
Alla domanda se la Lucasfilms lo avesse contattato per il film, Ford si è mantenuto sulla linea che già conoscevamo: Penso che probabilmente si occuperanno del giovane Han Solo.
La domanda successiva è stata quali consigli darebbe ad un attore che interpretasse una versione più giovane del personaggio cui Harrison Ford ha dato vita Gli direi ‘Parla col tuo regista. Guarda i film. E sali a bordo. Fallo tuo’.

Pensando a ruoli iconici legati al nome di Harrison Ford, la conversazione si è spostata su Indiana Jones: interrogato sulla possibilità di indossare nuovamente la frusta e il fedora dell’archeologo, l’attore è sembrato entusiasta all’idea:
Oh, sì! Sì, adorerei fare un nuovo Indiana Jones. Un personaggio che ha una storia e del potenziale, un buon film per il pubblico, Steven Spielberg come regista – cosa c’è da non adorare?

Nei cinema a partire da 16 dicembre, Il Risveglio della Forza è ambientato trent’anni dopo gli eventi presenti in Il Ritorno dello Jedi e presenterà una nuova generazione di eroi e di tenebrosi nemici. Allo stesso tempo, vedrà il ritorno delle canaglie, le princepesse e gli Jedi che il pubblico ha già amato.

Fonte: comingsoon.net

Articoli correlati