Star Wars: Il Risveglio della Forza – un successo letteralmente stellare

A dicembre è arrivato nelle sale in molte parti del globo Star Wars: Il Risveglio della Forza l’attesissimo episodio, il settimo per la precisione, della saga di Guerre Stellari, l’ultimo ad essere stato prodotto, ma primo a livello cronologico della Trilogia sequel – ideata nell’ottobre 2012 dopo l’acquisto della Lucasfilm da parte di The Walt Disney Company.

Star Wars: Il Risveglio della Forza – un successo letteralmente stellare

La saga galattica, nata da un’idea di George Lucas, e in questo ultimo episodio con la regia di J.J. Abrams, si conferma un vero e proprio campione d’incassi a livello mondiale, e sta rivoluzionando la storia del box office americano. Solo negli Stati Uniti, il film ha incassato la bella cifra di 544 milioni di dollari, entrando così nell’olimpo a stelle e strisce delle 5 pellicole con i maggiori incassi di sempre.
Dopo soli 12 giorni di proiezioni, il settimo capitolo di Guerre Stellari ha letteralmente sbancato al botteghino arrivando ad incassare ben 1 miliardo di dollari. L’unica altra pellicola che era riuscita a raggiungere un primato simile fu Jurassic World. Tuttavia il film era arrivato a questo primato non in 12 ma in 13 giorni, mentre la saga di Star Wars ha battuto tale record per un giorno, aggiudicandosi il primo posto sul podio. E questo senza contare l’impatto realmente planetario del film che si prospetta con l’imminente lancio in Cina, previsto per il 9 gennaio.

L’annunciato successo stellare si fonda, anche e soprattutto, sugli iconici personaggi, e di conseguenza sugli attori famosi che li interpretano, in grado di alimentare – come è facile immaginare – un fiorente business che deriva dalla vendita di gadget.

Forse non tutti sanno, infatti, che già nel 1977 per girare il film George Lucas accettò un compenso ridotto, in cambio di una fetta di ricavi provenienti dal merchandising: idea vincente, in prospettiva, considerando che dei 27 miliardi di dollari incassati fino ad oggi, oltre 20 sono venuti proprio dalla vendita di giocattoli, videogame, libri e accessori vari.
La ‘febbre stellare’ che ha contagiato in questi ultimi giorni gli appassionati della saga, dunque, fa lavorare a tutto vapore la fantasia di grafici e creativi, in una nuova esaltazione dei vari Darth Vader e Luke Skywalker. Tra le varie iniziative che accompagnano il lancio del nuovo film, vi segnaliamo l’originale galleria contenente gli speed-painting di automobili ispirate ai protagonisti di Guerre Stellari realizzata in esclusiva da Noicompriamoauto.it – impresa leader a livello europeo nel settore della compravendita di autoveicoli usati – per omaggiare a suo modo il tanto atteso ‘Risveglio della Forza’.

Articoli correlati