Star Trek: James McAvoy si candida come giovane Jean-Luc Picard

James McAvoy è pronto a interpretare una versione più giovane del Jean-Luc Picard di Patrick Stewart in un prequel di Star Trek.

Da leggere

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

The Last Manhunt: le prime immagini del film western con Jason Momoa

Jason Momoa è uno dei protagonisti del film western The Last Manhunt, diretto da Christian Camargo Le prime immagini di...

Percy Jackson: annunciato il regista del pilot della serie Disney+

Il regista del primo episodio di Percy Jackson è lo stesso del film Dora e la città perduta James Bobin,...

Block title

James McAvoy rivela il suo desiderio di interpretare un giovane Jean-Luc Picard, il celebre capitano di Star Trek

James McAvoy si è offerto volontario per interpretare una versione più giovane di Jean-Luc Picard in un potenziale prequel di Star Trek. Il celebre capitano è attualmente interpretato da Patrick Stewart, tornato nei panni di Picard per l’omonima serie Paramount+. “Ho spesso detto di amare Star Trek e, forse anche un po’ per scherzo, ma lo intendo davvero, vorrei interpretare un giovane Jean-Luc Picard. Se mai ne cercassero uno, sono l’uomo giusto. Ma probabilmente sto diventando troppo vecchio per essere un giovane Picard”, ha detto l’attore a Collider.

“Ho già interpretato una versione più giovane di un personaggio di Patrick Stewart, e sono diventato calvo, anche se probabilmente un giovane Jean-Luc non sarebbe calvo. Forse sono troppo qualificato per questo lavoro. Capisci cosa intendo? È troppo facile, è una scelta troppo ovvia”, ha concluso scherzando l’attore che, ricordiamo, ha interpretato un giovane professor Xavier nei film prequel di X-Men.

Stewart ha fatto il suo debutto come Picard in Star Trek: The Next Generation, serie cult seguita di Star Trek: The Original Series e trasmessa dal 1987 al 1994. Ha ripreso il ruolo in un episodio di Star Trek: Deep Space Nine, così come nei film Star Trek Generations (1994), Star Trek: First Contact (1996), Star Trek: Insurrection (1998) e Star Trek: Nemesis (2002). L’attore ha fatto il suo ritorno nei panni del capitano dell’astronave USS Enterprise nella serie Picard della Paramount+ (2020). La nuova serie è ambientata 20 anni dopo gli eventi di Star Trek: Nemesis ed è incentrata sull’ex capitano della Flotta Stellare, ora in pensione sulla Terra. L’uomo conduce la vita che ha sempre sognato: portare avanti il vigneto di famiglia, ma viene richiamato all’azione per aiutare una donna perseguitata da un’organizzazione Romulana.

Un recente trailer della seconda stagione ha rivelato che Picard tornerà in contatto con un suo acerrimo rivale dal passato: il malvagio alieno Q, ancora una volta interpretato da John de Lancie. La nuova stagione vedrà Picard tentare di sistemare la linea temporale, il che lo porterà a incontrare una serie di amici e nemici, tra cui una nuova Regina Borg interpretata da Annie Wersching. La seconda stagione debutterà a febbraio 2022.

SourceCollider
ViaCBR

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

Articoli correlati