Sonic Forces – ecco il bug della demo che ha scatenato l’ira del web

I fan di Sonic Forces si sono tremendamente irritati alla scoperta del grosso bug contenuto nella demo giapponese. Scopri di cosa si tratta!

Da leggere

Chi è questa bambina? È un’irresistibile svampita, ha una gemella molto diversa e sa essere un’amica eccezionale

Attrice, doppiatrice e produttrice televisiva statunitense, ha per anni pensato di seguire le orme del padre, medico, laureandosi in...

Space Jam: A New Legacy, ci sarà anche Michael Jordan?

Don Cheadle conferma che in Space Jam: A New Legacy ci sarà anche Michael Jordan! Da quando è stato annunciato...

Michele Morrone di 365 giorni e le offese shock a Belen Rodriguez: ecco perché non sarebbe il suo prototipo di donna

Michele Morrone ci va giù pesante a chi gli chiede se si fidanzerebbe un giorno con Belen Rodriguez. L’attore...

Chi avesse la volontà di provare Sonic Forces e di farsi un’idea sul gioco qualche settimane prima della sua uscita, una demo del gioco è ora disponibile sul Nintendo Switch eShop giapponese e sul PlayStation Store sempre del Sol Levante. È possibile fare un conto giapponese se si ha l’impellente necessità di provarlo il prima possibile, però forse non si dovrebbe compiere un tale sforzo per questo specifico caso. Infatti, c’è un aspetto molto strano della demo che sta affondando ogni giocatore che ha potuto testarla: è possibile giocare solamente un minuto alla volta.

Sonic Forces: le fasi della demo

La demo comprende tre fasi: uno in cui si potrà giocare con il Sonic moderno (lunghe gambe e occhi verdi, protagonista dei titoli di questa e della scorsa generazione videoludica), uno con il Sonic classico (pazzo e impaziente, lo storico personaggio dei primi titoli dedicati al porcospino blu) e uno con un personaggio personalizzabile, un cosi detto “avatar” (differente a seconda delle scelte del giocatore). All’inizio sembra che tutto vada per il meglio e che il videogioco funzioni a meraviglia, ma, improvvisamente, dopo un minuto di gameplay, la schermata diventa nera e riparte il trailer che fa da opening al gioco. Questo errore di programmazione ha irritato non poco i giocatori che hanno potuto già mettere le mani sul suddetto titolo.

Tuttavia, se qualcuno si stesse aspettando un gioco della saga di Sonic in 3D all’altezza dei fasti raggiunti dal Sonic in 2D, può anche smettere di illudersi troppo: a quanto pare, visionati i numerosi commenti raccolti, nemmeno questa volta con Sonic Forces si è riusciti in questa ardua impresa; neanche una durata regolare degli stage proposti avrebbe giovato molto al risultato finale.

Ultime notizie

Chi è questa bambina? È un’irresistibile svampita, ha una gemella molto diversa e sa essere un’amica eccezionale

Attrice, doppiatrice e produttrice televisiva statunitense, ha per anni pensato di seguire le orme del padre, medico, laureandosi in...

Articoli correlati