son of the south cinematographe.it

Lucy Hale e Lucas Till reciteranno nel film drammatico sui diritti civili di Spike Lee, Son of the South

Son of the South è basato sull’autobiografia di Bob Zellner, The Wrong Side of Murder Creek: White Southerner in the Freedom Movement. Zellner, nativo dell’Alabama e nipote di un membro del Ku Klux Klan, viene trascinato al centro del movimento per i diritti civili nel 1961.

Lucas Till (X-Men) interpreta Zellner e Lucy Hale Carol Ann, la sua fidanzata. Julia Ormond veste i nei panni di Virginia Durr, Cedric the Entertainer nei panni del reverendo Ralph Abernathy e Sharonne Lanier nei panni di Rosa Parks. Brian Dennehy interpreta il nonno di Zellner. Chaka Forman il padre attivista Jim Forman.

Il celebre e premiato regista Spike Lee è produttore esecutivo con Barry Alexander Brown che dirigerà il film dalla sua stessa sceneggiatura. Lee ha vinto l’Academy Award per la sceneggiatura di BlacKkKlansman e Brown ha ricevuto una nomination per il montaggio.
Son of the South ha iniziato le riprese a Montgomery, Alabama, dove hanno avuto luogo molti eventi citati nella biografia. I produttori sono Colin Bates, Eve Pomerance, Bill Black, Stan Erdreich e River Bend Pictures. La collaborazione tra Lee e Brown è di lunga datata e comprende: She’s Gotta Have It , Do the Right Thing, Malcolm X e Inside Man.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto