Shannen Doherty e il suo calvario per un cancro al seno al quarto stadio: “sto girando dei video per i miei cari”

Shannen Doherty ha deciso di raccontarsi e rivelare la sua storia: ecco cosa sappiamo sulla sua malattia

Ormai è nota a tutto il pubblico la malattia che ha colpito l’attrice Shannen Doherty, la quale ha deciso di diffondere la sua storia per diverse ragioni. Si tratta di una situazione straziante ed estremamente commovente allo stesso tempo, sopratutto per il coraggio dimostrato dalla donna. Ecco cosa sappiamo sulla vicenda.

La malattia di Shannen Doherty

Shannen Doherty Cinematographe.it

Sono passati ormai molti anni da quel terribile 2015, anno in cui Shannen Doherty ha scoperto di aver contratto un bruttissimo cancro al seno. Da quel momento in poi non ha mai smesso di lottare per salvare la sua vita, ma la malattia pare aver corso più di lei. L’attrice interprete di Brenda Walsh in Bevely Hills ha infatti comunicato al pubblico che il suo tumore ha raggiunto il quarto stadio, il più aggressivo di tutti.

La sua storia, oltre ad essere molto dura, è anche parecchio travagliata. Nel 2015 le è stata diagnosticata per la prima volta la malattia e nel 2017 le era stata comunicata la guarigione. Nel 2019, però, l’incubo è tornato più forte che mai, raggiungendo lo stadio più pericoloso. Si tratta della fase della patologia nella quale le metastasi sono ormai diffuse e coinvolgono così anche altri organi del corpo, non solo il seno (nel caso di Shannen Doherty).

Il tumore ha messo Shannen Doherty in una posizione di estrema incertezza e timore, cosa che ha deciso di raccontare in un’intervista a cuore aperto. Non potendo far altro che pensare al peggio, l’attrice ha iniziato a registrare dei videomessaggi nei quali dà il suo più sincero saluto a tutti i suoi cari, amici e parenti. Quello che più la scombussola e le incute ancor più timore è che, fino ad adesso, lei si sente ancora in gran forza e salute, vivendo così nell’incertezza sul se e quando tutto potrebbe definitivamente precipitare.

Shannen Doherty Cinematographe.it

Ovviamente la donna non ha mai interrotto le cure e si è sempre affidata al 100% ai medici, nonostante tutte le complicazioni. Come lei stessa afferma, vuole mettercela tutta per vivere quanto più a lungo possibile, in modo da poter lottare fino alla fine.

Leggi anche Anna Valle e la brutta esperienza del furto d’identità: ecco cos’è successo

Articoli correlati