Serena Williams vuole un sequel di King Richard per raccontare la sua storia personale

Serena Williams spera che il film premio Oscar King Richard avrà un sequel, così da poter raccontare la sua travagliata storia personale.

La storia della famiglia Williams non si ferma a quanto raccontato in King Richard. Lo sa bene Serena Williams, la campionessa di tennis che spera di poter raccontare la sua storia personale in un eventuale sequel che film premio Oscar che racconta l’ascesa di Venus e Serena Williams nel mondo del tennis, allenate dal padre Richard (interpretato da Will Smith).

“King Richard ha avuto un finale perfetto, con Venus sul campo da tennis”, ha detto Serena Williams, produttrice del film, ma c’è sicuramente spazio per un “universo cinematografico” della famiglia Williams, con entrambe le sorelle che raccontano le loro storie in film spin-off. “Venus va nella sua direzione e io nella mia. Sono due storie completamente diverse”.

“Ho avuto un viaggio difficile. Non sono partita molto bene, ma poi ho ritrovato la strada. È stato drammatico, quasi come una telenovela. Non credo di riconoscere abbastanza i miei successi. Sono una di quelle persone che dice “ormai è fatta, andiamo avanti’. Perché se pensi troppo a quello che hai fatto, potresti smettere di farlo. E non voglio mai fermarmi. Sto ancora cercando di raggiungere i miei obiettivi”.

È stata Demi Singleton a interpretare Serena Williams in King Richard, mentre Saniyya Sidney ha interpretato la sorella Venus. Will Smith ha vinto un Oscar per la sua interpretazione del padre Richard Williams. Il film è stato anche nominato nelle categorie miglior film, miglior montaggio, miglior sceneggiatura originale, miglior canzone e miglior attrice non protagonista per Aunjanue Ellis, volto della matriarca Oracene Williams. Reinaldo Marcus Green ha diretto la pellicola da una sceneggiatura scritta da Zach Baylin.

Spinto da una chiara visione del loro futuro, e utilizzando metodi non convenzionali, Richard ha un piano che porterà Venus e Serena Williams dalle strade di Compton in California agli scenari internazionali, come icone leggendarie. Il film profondamente toccante, mostra il potere della famiglia, della perseveranza e dell’incrollabile convinzione come mezzi per raggiungere l’impossibile e avere un impatto sul mondo.

Fonte: IndieWire
Tags: Will Smith

Articoli correlati