Sebastian Stan: Il Soldato d’inverno si rammarica di quel 16 Dicembre 1991

La star di Avengers: Infinity War, Sebastian Stan alias Il Soldato d'Inverno, ha condiviso una foto per esprimere il suo rammarico per ciò che ha fatto il 26 anni fa

Da leggere

Black Widow: il nuovo poster del cinecomic è davvero da urlo!

Black Widow ha incontrato diversi problemi di distribuzione a causa del Coronavirus Black Widow è il nuovo cinecomic di Marvel...

The Boys – Stagione 3: svelati tre personaggi inediti e i loro interpreti

The Boys - Stagione 3 è attualmente in produzione The Boys è una delle serie televisive di Amazon Prime Video...

Indiana Jones 5: i fan sono preoccupati per lo stato di salute di Harrison Ford

Indiana Jones 5 è attualmente in produzione nel Regno Unito Indiana Jones 5 è il quinto capitolo del noto franchise...

26 anni fa, il 16 dicembre 1991, il Soldato d’Inverno, interpretato da Sebastian Stan, uccide i genitori di Tony Stark sotto l’effetto della manipolazione dell’HYDRA. Un atto imperdonabile che portò scompigli tra gli eroi più potenti della Terra, causando lo scontro principe all’interno del film Marvel dello scorso anno, Captain America: Civil War.

Ora, mentre Steve Rogers (Chris Evans) e Tony Stark (Robert Downey Jr.) sanno perfettamente che Bucky non era del tutto responsabile dell’accaduto, il loro disaccordo è rimasto irrisolto in Civil War e con Avengers: Infinity War e l’imminente arrivo di Thanos forse questo non è propriamente un buon segno, poiché le due parti saranno presto costrette a unirsi per combattere contro il villain numero uno!

La sera del 16 dicembre l’attore che interpreta il Soldato d’Inverno, Sebastian Stan, ha condiviso una sua nuova foto sul set di Avengers 4, esprimendo il suo profondo rammarico per quello che ha fatto tanti anni fa mentre tre delle armature di Iron Man si intravedono sullo sfondo. Inoltre, mentre Stan non indossa il suo costume da supereroe, la foto potrebbe inavvertitamente averci fatto sbirciare la Sala delle Armi di Tony Stark durante il finale della Fase 3.

Con Avengers: Infinity War, in uscita nelle sale italiane il 25 aprile 2018, la Marvel regalerà ai fan un viaggio cinematografico senza precedenti che prosegue da ben dieci anni. Ad aprile vedremo finalmente la resa dei conti definitiva, la più letale di tutti i tempi. I Vendicatori e i loro alleati devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che devasti non solo la Terra, ma l’interno Universo.

December 16th, 1991 #🤦🏻‍♂️

Un post condiviso da Sebastian Stan (@imsebastianstan) in data:

[amazon_link asins=’B00803DDN0,B01F3SKTNQ,B00LDCZQLM,B01LE4KN0C,B00HV8O7PI’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’76f33c3b-e320-11e7-9c06-53a8d9c25b4d’]

ViaCBM

Ultime notizie

Black Widow: il nuovo poster del cinecomic è davvero da urlo!

Black Widow ha incontrato diversi problemi di distribuzione a causa del Coronavirus Black Widow è il nuovo cinecomic di Marvel...

Articoli correlati