Sam Raimi parla di Spider-Man 4: maggiori dettagli sui villain

Da leggere

Stasera in TV: tra i film da vedere anche L’uomo invisibile

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Block title

Spider-Man 3 ha incassato $ 890,000,000 al box office mondiale nel 2007, ma il film è stato stroncato dalla critica e dai fan. Nonostante questo sia Sony Pictures che il regista Sam Raimi volevano andare avanti con un quarto film della serie con protagonista Tobey Maguire. Nell’ottobre del 2008, James Vanderbilt è stato assunto per scrivere la sceneggiatura ma un anno dopo il film era già passato attraverso due riscritture di David Lindsay-Abaire e Gary Ross. Quando, nel 2010, la sceneggiatura non era ancora stata finita, Raimi ha abbandonato il progetto e Sony ha ufficialmente cancellato Spider-Man 4, iniziando a lavorare sul reboot. “È stata davvero una delle rotture più amichevole e meno drammatiche. Semplicemente avevamo una scadenza e non siamo riusciti entro quel termini a creare la storia che volevamo […] ero molto infelice con Spider-Man 3, e ho voluto fare Spider-Man 4 per terminare, su una nota molto alta, il miglior Spider-Man di tutti” – ha detto Raimi a Vulture nel 2013. “Ma non ho potuto ottenere la sceneggiatura per tempo, a causa della mia mancanze, e ho detto a Sony, ‘non voglio fare un film meno grandioso, quindi penso che non dovremmo farlo. Andare avanti con il reboot è stata l’intenzione comune”. Amy Pascal [co-presidente Sony] ha detto: “Grazie. Grazie per non aver sprecato i soldi dello studio, apprezzo la sua franchezza”. “Così ci siamo lasciati in ottimi rapporti, cercando di fare la cosa migliore per i fan e di mantenere la buona nomea di Spider-Man e Sony Studios”. Prima che Spider-Man 4 venisse annullato, John Malkovich era in trattative per interpretare Vulture e Anne Hathaway per il ruolo di Felicia Hardy/ Black Cat. La star di Evil Dead Bruce Campbell, che ha fatto cammei nei primi tre film di Spider-Man, stava per apparire come il malvagio illusionista Quentin Beck/ Mysterio.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Stasera in TV: tra i film da vedere anche L’uomo invisibile

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Articoli correlati