Salma Hayek e quel provino per Matrix: “Fu imbarazzante!”

Una confessione inaspettata quella fatta da Salma Hayek: ecco come andò il suo provino per Matrix!

Da leggere

Flag Day: il trailer del film esplora il dramma di una famiglia

Flag Day è ispirato ad un libro di memorie Flag Day è il nuovo lungometraggio diretto ed interpretato da Sean...

The Flash: svelato il simpatico titolo di produzione

The Flash è attualmente in produzione The Flash è il nuovo lungometraggio DC Comics diretto da Andy Muschietti (La madre,...

WandaVision: uno degli sceneggiatori sta lavorando ad un progetto Marvel segreto

WandaVision è stata la prima serie Marvel Studios a debuttare su Disney + WandaVision, miniserie Marvel Studios che ha visto...

È l’attrice messicana più famosa di Hollywood e, nonostante abbia passato la soglia dei cinquant’anni, il suo fascino è rimasto praticamente intatto. Gli amanti del cinema sanno bene che Salma Hayek è salita alla ribalta con ruoli in film come Desperado, Frida, Dogma e Wild Wild West e per essere la musa del regista Robert Rodriguez. Ma in pochi sanno che l’attrice di origini libanesi è stata molto vicina ad interpretare un importante personaggio nella trilogia di Matrix, ovvero Trinity.

Salma Hayek, Cinematographe.it

Durante il talk show Red Table Talk su Facebook Watch con Jada Pinkett Smith, Salma Hayek ha confessato di essere arrivata alla fasi finali del casting con altre tre attrici, tra cui proprio la moglie di Will Smith. L’attrice ha ammesso di aver capito che non avrebbe mai ottenuto il ruolo nel momento in cui il casting si è trasformato in una prova di resistenza:

Siamo state due delle quattro finaliste. Avevamo superato molti ostacoli, test sullo schermo e molte audizioni. Ad un certo punto, arrivarono questi coordinatori degli stunt dall’Asia. Era il momento del test fisico. Sono flessibile e agile, ma sono pigra. Non sono mai andata in palestra. Mi dicevano “Devi correre!” e rispondevo “Dove?”. Non potevo nemmeno fare il giro della stanza una volta.

Jada Pinkett Smith e Salma Hayek

Il provino di Jada Pinkett Smith andò molto diversamente, come ha ricordato la stessa Salma Hayek:

Arriva Jada. Una macchina feroce, snella e sexy. Oh mio Dio, era così brava! Era così imbarazzante. Era così in forma, era così concentrata, era così disciplinata, era così capace, era così gentile. Appena ho guardato questa donna, ho pensato tra me e me “Ecco chi voglio essere da grande.

Ironicamente, Salma Hayek ha ammesso che dopo la sua imbarazzante audizione le sorelle Wachowski non l’hanno più chiamata. Come ben sappiamo, il ruolo di Trinity è andato a Carrie Anne Moss. Jada Pinkett Smith, invece, è riuscita a far parte della trilogia nei panni di Niobe nel secondo e terzo capitolo di una delle saghe fantascientifiche più amate del cinema.

Ultime notizie

Flag Day: il trailer del film esplora il dramma di una famiglia

Flag Day è ispirato ad un libro di memorie Flag Day è il nuovo lungometraggio diretto ed interpretato da Sean...

Articoli correlati