Ryan Reynolds - Cinematographe.it

Attraverso il suo canale Twitter, Ryan Reynolds ha lanciato la sua iniziativa The Group Effort Initiative per coinvolgere comunità poco rappresentate

Ryan Reynolds è apparso su Twitter per annunciare The Group Effort Initiative, nuova iniziativa a sostegno degli aspiranti cineasti di comunità non rappresentate. In un video di due minuti, l’attore ha riconosciuto che, nonostante il crescente impegno, l’industria cinematografica continua a trascurare alcune voci. L’attore ha così esordito:

Fare un film, beh, rappresenta sempre ​​uno sforzo di gruppo. Ma per troppo tempo, quel gruppo ha sistematicamente escluso neri, indigeni, persone di colore e tutta una serie di altre comunità rimaste così emarginate.

Reynolds, 46 anni, ha condiviso il suo impegno nel fornire opportunità a coloro che provengono dal BIPOC (Black, Indigenous, and People of Color) e da altre comunità non rappresentate. Ha anche sottolineato a presentare domanda per la sua iniziativa possono essere persone di ogni età.

Quindi, ecco cosa faremo. Covid permettendo, che è già una cosa strana da dire, inizierò un film questo autunno e mi impegno a portare con me tra 10 e 20 tirocinanti della comunità BIPOC e tutte le altre comunità emarginate di ogni età.

La star di Deadpool ha poi continuato:

In ogni caso, queste nuove reclute verranno pagate e ospitate. Trascorreranno le loro giornate sul set imparando dai professionisti, ottenendo esperienze di vita reale che possono sfruttare per un altro lavoro e, si spera, se non sono troppo delusi, per una carriera nell’industria cinematografica.

Ryan Reynolds ha quindi concluso l’annuncio:

Ora devo ringraziare Netflix e devo ringraziare Skydance per averci permesso di fare questo e, dal momento che si chiama Group Effort, speriamo che le persone che hanno la fortuna di sperimentare si uniscano a questo “sforzo di gruppo”.

Group Effort Initiative, guidata da Reynolds, condividerà ulteriori specifiche sul sito Web e i dettagli delle riprese saranno annunciati la prossima settimana.

Guarda l’annuncio di Reynolds qui sotto:

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE