Robert Redford e Jane Fonda in trattative per Our Souls at Night

Da leggere

Alec Baldwin e la tragedia sul set di Rust: “Sogno quel giorno ogni notte. Non me ne frega più nulla della mia carriera”

L'attore Alec Baldwin ha finalmente parlato degli eventi successi sul set del western Rust lo scorso 21 ottobre "Sogno costantemente...

Lunga vita a Blanca, la profiler cieca che non chiede scusa

Del poeta Omero si diceva fosse cieco perché aveva familiarità con le Muse; gli era stata concessa una via...

Stranger Things 4: [spoiler] tornerà in vita? Così Netflix potrebbe annullare il più grande errore della stagione 3

Dopo il trailer della quarta stagione di Stranger Things vengono rivelati anche i titoli degli episodi di una delle...

Block title

Robert Redford e Jane Fonda sarebbero in trattative per prender parte al nuovo film prodotto dalla Netflix: Our Souls at Night.
Il film è un adattamento del romanzo di Kent Haruf, uscito nelle librerie lo scorso maggio e che subito ha fatto breccia nel cuore dei lettori. La storia si concentra su due vicini di casa anziani che hanno entrambi perso i loro coniugi e che vivono soli nella loro grandi case. Il loro incontro sarà motivo di connessione e occasione di aprirsi dopo un lungo periodo di solitudine.

Scott Neustadter e Michael H. Weber, già sceneggiatori di 500 Giorni Insieme, Colpa delle Stelle e Città di Carta – attualmente al cinema e con protagonisti Cara Delevingne e Nat Wolff – , scriveranno lo script.
Non ci sono conferme, né sono state fatte offerte, ma fonti dicono la Netflix molto vicina a prendere le redini di questo progetto. Il suo primo film importante, Beasts of No Nation, presentato alla 72esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, è attualmente in concorso al TIFF 2015, il Toronto Interantional Film Festival.
Beasts of No Nation, scritto e diretto da Cary Fukunaga, è basato sul romanzo Bestie senza una patria di Uzodinma Iweala. Il film racconta la storia di Agu, interpretato dall’esordiente Abraham Attah e vincitore del Premio Mastroianni a Venezia, costretto a diventare un bambino soldato sotto la guida del Comandante, interpretato da Idris Elba.
Anche Jane Fonda e Robert Redford sono entrambi impegnati a Toronto: la prima presenta Youth di Paolo Sorrentino, già presentato al Festival di Cannes, mentre Redford presenta Truth, di Dan Rather, e che verrà mostrato in anteprima sabato.

Fonte: THR

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Alec Baldwin e la tragedia sul set di Rust: “Sogno quel giorno ogni notte. Non me ne frega più nulla della mia carriera”

L'attore Alec Baldwin ha finalmente parlato degli eventi successi sul set del western Rust lo scorso 21 ottobre "Sogno costantemente...

Articoli correlati