Resilienza - set - cinematographe.it

Resilienza lungometraggio sul femminicidio diretto da Antonio Centomani dopo quasi un mese ha battuto l’ultimo ciak sul set nella splendida isola di Ischia

Per quattro settimane il Comune di Forio sulla costa occidentale dell’isola di Ischia si è trasformato in un set cinematografico per le riprese di Resilienza, lungometraggio sul delicato tema del femminicidio diretto dal regista Antonio Centomani, e prodotto dalla Lupa Film, casa di produzione che ha da poco deciso di spostare il tema portante della proprie produzioni sull’universo femminile. La pellicola, patrocinata da Women for Women against Violence e dall’associazione Salvamamme per il progetto Valigia di Salvataggio che si occupa di sostenere le donne in fuga, vittime di violenza, ha un cast quasi interamente d’origine campana, prima fra tutti la produttrice Maria Guerriero che interpreta il ruolo della protagonista femminile. Tra gli altri attori presenti ci sono Luca CapuanoGiovanni De FilippisLuciana De FalcoClaudia Conte, e il film si avvale anche della partecipazione straordinaria di Antonio Catania. Ispirato a storie realmente accadute, Resilienza si concentra su quella di Giulia, giovane trentenne di Napoli imprigionata in un amore provato dalla violenza. “Parlare della violenza sulle donne potrebbe apparire scontato” spiega il regista Centomani. “Ma il tema, purtroppo, negli ultimi anni è diventato troppo ricorrente e raccontarlo attraverso lo strumento del cinema ti dà la possibilità di raggiungere una vasta platea e, perché no, può dare coraggio alle donne vittime di violenza e scuotere le menti instabili dei carne­fici”. Maria Guerriero sottolinea: “con la Lupa Film abbiamo deciso di produrre un’opera che trattasse una delle più dolorose e purtroppo tristemente attuali tragedie di questo tempo e di questo Paese per dare un contributo di forza alla, spesso debole, voce di tante donne che hanno subito e che stanno subendo questo dramma”.

Il film è stato realizzato grazie al contributo dell’agenzia per il lavoro Generazione Vincente e parteciperà ai più rinomati festival cinematografici sia nazionali che internazionali, e uscirà nei cinema il prossimo gennaio 2021.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE