power rangers

Con sempre più film R-rated in questi giorni, diverse major hanno cercato di trovare il modo di coinvolgere il pubblico più adulto in maniera più funzionale. I fan dei Power Rangers non dovranno preoccuparsi di questo, però, visto che il film ora è stato ufficialmente classificato come PG-13 (tramite Power Rangers NOW).

Non è sorprendente pensare che un R-Rating per la serie sarebbe risultato abbastanza deleterio e avrebbe armato una vera rivolta da parte dei fan più giovani che hanno goduto della serie per famiglie su Nickelodeon. Questo non vuol dire che un film su Power Rangers R-rated non avrebbe attirato un’altra schiera di fan.

Power Rangers: il rating del film sarà PG-13, niente scene violente

Quando il destino del mondo è minacciato dal male rappresentato dalla forza aliena di Rita Repulsa, cinque adolescenti dalla cittadina di Angel Grove, Zack, Kimberly, Jason, Billy e Trini, sono reclutati dal misterioso Zordon per diventare i Power Rangers in uno sforzo per salvare il pianeta.

Power Rangers vede nel cast Bryan Cranston (Zordon), Elizabeth Banks (Rita Repulsa), Naomi Scott (Kimberly/ Ranger Rosa), David Denman (Sam Scott), Becky G. (Trini/ Ranger Giallo), Sarah Grey (Amanda), RJ Cyler (Billy Cranston/ Ranger Blu), Emily Maddison (Rebecca), Ludi Lin (Zack Taylor/ Ranger Nero) e Dacre Montgomery (Jason Lee Scott/ Ranger Rosso).

Gli sceneggiatori Zack Stentz e Ashley Miller (X-Men: First Class, Thor) hanno scritto la sceneggiatura dei Power Rangers, che viene descritto come una reinvenzione moderna del franchise di lunga durata. Nel film, un gruppo di ragazzi delle scuole superiori ordinarie entra in contatto con poteri extraterrestri e deve sfruttare tali poteri come una squadra per salvare il mondo. Il creatore originale Haim Saban agirà in qualità di produttore insieme a Brian Casentini e Allison Shearmur

CONDIVIDI