Pirati dei Caraibi: in arrivo il reboot al femminile con Karen Gillan

In arrivo un reboot al femminile de I Pirati dei Caraibi! In cima alla lista dei nomi delle probabili interpreti spicca quello di Karen Gillan.

Sembra che il franchise de I Pirati dei Caraibi dovrà dire addio a Johnny Depp

Secondo il The Insider Disney sta seguendo la strada del reboot de I Pirati dei Caraibi e attualmente sta cercando una protagonista femminile. In cima alla lista dei nomi delle probabili interpreti spicca quello di Karen Gillan, recentemente vista in Avengers: Endgame e in Jumanji. Al momento non è noto se l’attrice abbia avuto colloqui formali con la Disney, ma lo studio è decisamente interessato.

A ottobre la Disney aveva contattato il creatore di Chernobyl Craig Mazin e Ted Elliot, che ha scritto i precedenti film della saga, per trovare una nuova direzione per il franchise. Jerry Bruckheimer e Chad Oman tornano a produrre anche questo reboot, attualmente senza un regista. Il budget del film è di $ 100 milioni e verrà realizzato per un rilascio cinematografico, nonostante le voci su una serie Disney+. Molti ipotizzano che la protagonista del nuovo film sarà Redd, un personaggio che fa parte dell’attrazione a tema di Disneyland, su cui si basa il franchise cinematografico.

Pirati dei Caraibi: Disney sta pensando a un sesto film

Tra gli attori principali della saga ricordiamo Johnny Depp (Jack Sparrow), Geoffrey Rush (Hector Barbossa), Orlando Bloom (Will Turner) e Keira Knightley (Elizabeth Swann). Ambientati nel Mar dei Caraibi nel XVII secolo, i film raccontano la storia di un pirata, Jack Sparrow, estroso e spesso egoista capitano della Perla Nera. Si presuppone che Johnny Depp non tornerà per il reboot.

Articoli correlati